Automaster Rovigo Rugby Festival: -3 AL FESTIVAL DA RECORD AL 'BATTAGLINI'



A tre giorni dall’Automaster Rovigo Rugby Festival mancano solo 300 iscritti per la Mischia Più Grande del Mondo che andrà in scena sul campo 1 dello Stadio “Mario Battaglini”, sabato 2 giugno alle ore 18.

La partecipazione è gratuita: basta iscriversi nella sezione dedicata del sito rossoblù o attraverso l’evento Facebook del Festival ottenendo il biglietto gratuito. Sarà possibile iscriversi anche allo Stadio il giorno dell’evento, ma le prenotazioni online avranno la priorità rispetto a quelle in loco. A tutti i partecipanti verrà inoltre regalata una t-shirt ricordo.

Cuore dell'evento sarà il torneo Internazionale di Rugby a 7 che coinvolgerà atleti da tutto il mondo e proietterà Rovigo al centro del panorama ovale internazionale, grazie alla collaborazione con il Comitato Regionale Veneto e la Federazione Italiana Rugby. Ieri in diretta Facebook e Instagram sono stati sorteggiati i gironi di Rovigo 7s: nel girone A si affronteranno Svezia, Benetton, Seven Seas; nel girone B Italia, Dogi 1, Seven Hills; nel girone C Spagna, Rugby Rovigo Delta, Dogi 2; nel girone D Inghilterra, Seven Sirs, Cavaliers.

Un altro contenuto di Automaster Rovigo Rugby Festival che sta riscuotendo un ottimo riscontro sono i Clinics: il 2 Giugno alle 10.00, Easy Sport Marketing, di Gianfranco Beda, terrà un incontro dal titolo “Come trovare Sponsor”, dedicato ai dirigenti e ai responsabili marketing di club e associazioni sportive, in cui si presenterà un metodo dettagliato per sviluppare un progetto di marketing da presentare ad un potenziale sponsor o per fidelizzare un brand già tuo sostenitore.

In contemporanea avrà luogo anche il clinic di Andy Vilk, Head Coach dell’Italseven: il tutto si svolgerà tra campo e aula e l’argomento sarà “Come perfezionare l'utilizzo e la gestione dello spazio nel rugby a 7”.

Nel pomeriggio di sabato 2 giugno alle 16.00 la Dott.ssa Enrica Quaglio, professionista affermata nel mondo del Sport Coaching e consulente di molti team professionistici, porrà il focus sugli allenatori in “Coach the Coach” perchè allenare l'allenatore è possibile e soprattutto basilare per la crescita del proprio team. Per gestire la squadra negli alti e bassi di un campionato, oltre che negli aspetti relazionali, servono competenze diverse, da quelle più tecniche e specifiche di settore a quelle più trasversali e umane.

Il meeting conclusivo sarà quello di domenica 3 giugno alle ore 10.00 incentrato su “Rugby e Comunicazione”: l'incontro a cui l’ Ordine dei Giornalisti ha assegnato 3 crediti formativi, avrà una line up di assoluto rilievo con Daniele Piervincenzi (Nemo e Dmax), Moreno Molla (Sky), Sebastiano Pessina (On Rugby), Andrea Papale (Delinquenti Prestati alla Palla Ovale) e Gianluca Galzerano (Nuova Venezia, CRV) con moderatore Ivan Malfatto (il Gazzettino - La Gazzetta dello Sport). Gli interventi mireranno a portare le esperienza dei relatori in ambito di comunicazione Tv, Digital e Carta Stampata.

È possibile iscriversi ai Clinics nella pagina dedicata del sito rugbyrovigodelta.it/festival, i posti sono limitati!


0 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.