CALVISANO VINCE 20-16 A REGGIO E CONSOLIDA IL PRIMATO



Il Patarò Calvisano consolida il proprio primato nel Campionato Italiano d’Eccellenza: nel posticipo dell’undicesima giornata i gialloneri, Campioni d’Italia in carica, faticano più del previsto per aver ragione dei Diavoli rossoneri e devono accontentarsi di una vittoria per 20-16 che non porta il punto bonus ma permette comunque loro di allungare di due lunghezze sulla FemiCZ Rovigo, fermata ieri sul 24-24 a Roma dalle Fiamme Oro.

Subito in meta dopo quattro minuti con Martani, i lombardi non riescono a prendere il largo e anzi si vedono avvicinare nel primo quarto di gara da due piazzati di Gennari, che tiene il Reggio Emilia in gara. Anche la marcatura di Tuivati al 19’, trasformata da Mortali, non piega il morale dei padroni di casa che prima si rifanno sotto con il piede di Gennari e poi, sul finire del primo tempo, segnano con Panunzi la meta che manda le squadre a riposo sul 16-17 per gli ospiti.

Nella ripresa, a Calvisano è sufficiente un piazzato di Mortali nei primi minuti per fissare il risultato sul 16-20 finale, mantenendosi al vertice della regular season.

Questo il tabellino del match:

Reggio Emilia (RE), stadio “Mirabello” – domenica 28 gennaio 2018 Campionato Nazionale Eccellenza, XI giornata CONAD REGGIO v PATARO’ RUGBY CALVISANO 16 – 20 (16 - 17) Marcatori: p.t. 4’ m. Martani tr Mortali (0-7); 12’ cp Gennari (3-7); 15’ cp Gennari (6-7); 19’ m. Tuivaiti tr Mortali (6-14); 22’ cp. Gennari (9-14); 31’ cp Mortali (9-14); 35’ m. Panunzi tr Gennari (16-17). s.t. 48’ cp Mortali (16-20). CONAD Reggio: Farolini (cap); Costella, Paletta, Suniula, Gennari; Rodriguez, Panunzi; Ferrarini F., Rimpelli (78’ Gatti), Messori (59’ Dell’Acqua); Du Preez (63’ Balsemin), Devodier (57’ Visagie); Bordonaro (66’ Celona), Manghi, Quaranta (78’ Saccà). All. Manghi Patarò Rugby Calvisano: Dal Zilio; Balocchi, Chiesa (C), Lucchin, Susio; Mortali, Semenzato; Tuivaiti (49’ Zdrilich), Archetti, Martani (61’ Zanetti); D’Onofrio, Andreotti (61’ Cavalieri); Leso (78’ Gavrilita), Giovanchelli (78’ Luccardi), Rimpelli (78’ Cafaro). All. Brunello Arb.: Angelucci (Livorno) AA1.: Rizzo (Ferrara), AA2.: Giovanelli (La Spezia) Quarto Uomo: Poggipolini (Bologna) Calciatori: Gennari (Conad Reggio) 4/4; Mortali (Patarò Rugby Calvisano) 4/4 Cartellini: 17’ giallo a Du Preez (Conad Reggio), 76’ giallo a Cavalieri (Patarò Rugby Calvisano) ; 79’ giallo a Manghi (Conad Reggio) e Susio (Patarò Rugby Calvisano) Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori: circa 900 Punti conquistati in classifica: CONAD Reggio 1 ; Patarò Rugby Calvisano 4 Man of the match: Filippo Ferrarini (Conad Reggio) Miglior Diavolo: Alberto Costella (Conad Reggio) Eccellenza – XI giornata – 27.01.18 Toscana Aeroporti I Medicei v Lafert San Donà 13-17 (1-4) Fiamme Oro Rugby v Femi-CZ Rovigo 24-24 (2-2) Petrarca Padova v Mogliano Rugby 40-13 (5-0) Lazio Rugby 1927 v Rugby Viadana 6-32 (0-5) Conad Reggio v Patarò Calvisano 16-20 (1-4)

Classifica: Patarò Calvisano 48, Femi-CZ Rovigo 43, Petrarca Padova 42, Fiamme Oro Roma 34, Lafert San Donà 33, Rugby Viadana 31, Toscana Aeroporti I Medicei 18, Conad Reggio 11, Lazio 6, Mogliano Rugby 4


M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.