Champions Cup: Benetton Treviso affronta Tolone sabato al Monigo


"Il nostro obiettivo è vincere, sempre" il XV francese arriva carico in Italia per affrontare gli uomini di coach Crowley.


Tolone si è ben preparato in settimana per affrontare i Leoni al Monigo. Durante la conferenza stampa del club francese, tenutasi lo scorso mercoledì pomeriggio, è affiorato un forte sentimento di grande fiducia nelle capacità di staff e giocatori, un team ben coeso alla ricerca dell'equilibrio perfetto tra attacco e difesa.

"Il nostro obiettivo è vincere. Lavoriamo a lungo sui nostri punti deboli, ma abbiamo imparato ad adattarci alle diverse fasi di transizione in stagione per lavorare invece sui problemi più essenziali che richiedono immediata risoluzione."

E' una squadra in perfetta forma quella che si preparano ad affrontare i Leoni, già tre volte campione dell'EPCR Champions Cup. Nonostante i problemi sorti in campo durante la gara contro gli Scarlets, il Tolone ha dominato l'incontro fisicamente trovando già nel primo tempo le mete con Eric Escande e Guilhem Guirado.

100% di touch vinte

17 palloni portati avanti da Gorgodze

15 carries invece per Facundo Isa (con 82 metri percorsi)

117 ruck vinte

Questi sono alcuni dei numeri registrati nel primo turno di Tolone in Champions Cup. Si attende una partita molto fisica al Monigo: i francesi non hanno nessuna voglia di perdere contro il Benetton, seppur coscienti di quanto la franchigia italiana possa creare seri problemi agli avversari. "Treviso è una squadra che è migliorata veramente tanto. E' molto competitiva, determinata ed omogenea, e questo aumenta paradossalmente la nostra voglia di competitività perché siamo certi che si tratterà di una partita che, a livello di punti, dobbiamo vincere. Perciò occorre massima serietà e forte determinazione." ha dichiarato il coach francese Galthié alla stampa.

I Leoni di Crowley dovranno da una parte tener d'occhio l'ala Josua Tuisova, in forma smagliante al momento (12 carries), mentre dall'altra battersi contro giganti come Nonu, Facundo Isa, Ashton, Bastareaud e Van Der Merwe. L'incontro avrà dunque il sapore di un test internazionale, per fisicità ed esigenze atletiche: il perfetto banco di prova per intuire come andrà il mese di Novembre.

In settimana anche Robert Barbieri, terza linea biancoverde dal 2007 che sabato scenderà in campo indossando per la 150esima volta la maglia dei Leoni, si è espresso in merito al match contro Tolone. "Sarà una sfida molto importante, contro una squadra di giganti, ma il nostro gruppo è sulla strada giusta, abbiamo tanta voglia di fare e molto coraggio. Inoltre saremo in casa al Monigo e questo ci motiverà ancora di più a fare bene".

Il XV biancoverde iniziale vedrà ad estremo Jayden Hayward, coadiuvato dalle ali da Angelo Esposito e Luca Sperandio. La coppia dei centri sarà invece composta da Ignacio Brex ed Alberto Sgarbi. Mediana con Ian McKinley apertura ed Edoardo Gori che vestirà la maglia numero 9. In prima linea i piloni saranno Federico Zani e Simone Ferrari, a tallonatole Luca Bigi. Seconda linea composta da Marco Lazzaroni e capitan Dean Budd. Infine a chiudere il pacchetto degli avanti i due flanker Robert Barbieri e Abraham Steyn, con il numero 8 Nasi Manu.

A disposizione: Tomas Baravalle, Cherif Traore, Tiziano Pasquali, Marco Fuser, Sebastian Negri, Tito Tebaldi, Francesco Minto e Tommaso Benvenuti.

Fischio d'inizio ore 16:15 al Monigo di Treviso, dirige la gara l'inglese Matthew Carley.

#BENETTON #FRANCIA #TOLONE #championscup

0 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.