CHAMPIONS CUP: ROUND AMARO PER I FRANCESI, FANNO BENE GLI INGLESI



La situazione della Rochelle e Clermont, battute a Ulster e a Northampton è meno problematica di quella del Montpellier, sconfitto invece a Exter. Forse un club un pò in crisi, il Northampton ha conquistato un solo punto durante le prime quattro giornate di Champions Cup e perso sette delle ultime otto partite: aver battuto il Clermont 34 a 21, con bonus offensivo, al Franklin's Garden nel pomeriggio di sabato, ha ridato al club inglese una speranza e, anche se questa vittoria non dovesse cambiare affatto la sua situazione in classifica, complica di certo la posizione del Clermont.

La Rochelle torna da Belfast con un un risultato amaro, battuta dall'Ulster 13 a 20. Avrebbero potuto imporsi di più gli uomini di Collazo se non fosse stato per una difesa debole: due mete su tre si sarebbero potute evitare, ma il club francese è comunque riuscito ad impedire che la provincia nord-irlandese conquistasse il bonus offensivo. 

L'Ulster al momento è in testa alla Pool1 con 17 punti, appena prima de La Rochelle al secondo posto con 16 punti: il club francese è ancora in corsa per qualificarsi come miglior secondo se vincerà la sfida in casa contro gli Harlequins nel prossimo e ultimo turno. Dovrà però fare a meno dell'ala Gabriel Lacroix che per infortunio al ginocchio destro ha lasciato il campo e adesso sarà anche incerta la sua partecipazione ai raduni in vista del Sei Nazioni. Cattive notizie per Brunel. 

Come miglior secondo è in corsa anche il Montpellier.

Distrutto ad Exeter per 41 a 10 al Sandy Park, superato al secondo tempo con 5 mete subite, il Montpellier si vede sorpassato dai campioni in carica Chiefs grazie al bonus offensivo. 

In una partita a senso unico, il Montpellier ha completamente mollato la presa nel secondo tempo, subendo cinque mete in venti minuti prima che Nadolo potesse rimediare, almeno in parte, con una meta al 79esimo minuto. 

Le possibilità per gli occitani di qualificarsi sono ormai veramente poche: dovrebbero battere il Leinster con il bonus e sperare in una sconfitta dei Chiefs a Glasgow. La squadra di Ven Cotter dovrebbe inoltre scontrarsi con Bath, battuta venerdì dagli Scarlets 17 a 35, che invece affronterà una sfida relativamente "più facile" a Treviso. 

Racing92 v Munster finisce 34 a 30.


0 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.