ECCELLENZA - I CAMPIONI D'ITALIA CONTRO IL SAN DONA'. LIVE STREAMING SU THERUGBYCHANNEL.IT



I Campioni d'Italia della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, dopo la vittoria a Reggio Emilia, si apprestano ad affrontare la seconda giornata del Campionato Italiano d'Eccellenza. Tra le mura di casa dello Stadio “Mario Battaglini”, i Bersaglieri dovranno vedersela sabato 8 ottobre alle ore 16 con il Lafert San Donà.

L'assistant coach rossoblù Jason Wright conosce bene gli avversari imminenti, di cui è stato allenatore per diverse stagioni: “Sappiamo che il San Donà è una squadra tosta, dopo la fondamentale vittoria della scorsa settimana nel derby con il Mogliano verrà a Rovigo con maggiore confidenza, disposto a giocare muovendo il pallone al largo e con la volontà di mettersi alla prova in difesa. San Donà potrà essere, insomma, molto pericoloso e renderci la giornata difficile se noi non manterremo la concentrazione al massimo”.

“Il match a Reggio è stato positivo per vari motivi – continua Wright – ed anche se alcune problematiche emerse in diversi aspetti del nostro gioco possono suonare come un campanello d'allarme, ci hanno dato comunque idee più chiare sul lavoro da svolgere in settimana per migliorarci. Infatti negli ultimi giorni abbiamo impostato gli allenamenti in maniera tale da lavorare più sotto pressione, concentrandoci soprattutto sui punti d'incontro, un aspetto che a Reggio era stato carente. C'è un atteggiamento molto positivo, legato anche alla consapevolezza che contro il Conad avremmo potuto fare molto meglio. Io e Joe pretendiamo molto di più dalla nostra squadra ma siamo anche estremamente fiduciosi. Sabato avremo dalla nostra il fatto di essere tra le mura di casa, circondati dal nostro pubblico: vogliamo fare il nostro gioco e farlo al meglio”.

Questo il XV dei Campioni d'Italia annunciato per la partita: Basson, McCann, Majstorovic, Apperley-ITI, Panetti, Rodriguez, Chillon, De Marchi, Ferro, Ruffolo (cap.), Parker, Cicchinelli, Iacob, Momberg, Balboni. A disposizione: Muccignat, Bordonaro, Boggiani, Brancoli, Mantelli, Biffi, Pasini, Cadorini.

Dopo la vittoria contro il Mogliano, la Lafert San Donà si prepara per la prima trasferta della stagione. Sarà una seconda giornata di campionato impegnativa, che vedrà la squadra biancoceleste scendere in campo contro i Campioni d’Italia del Rovigo.

SUL LATO SAN DONA'

“Squadra che vince non si cambia”, dice il primo allenatore Zane Ansell, “insieme allo staff tecnico, infatti, ho deciso di riproporre la formazione che ci ha portati alla vittoria con il Mogliano. Questo per dare continuità al lavoro che stiamo facendo e permettere alla squadra di conoscersi ancora di più.” Il XV, infatti, scelto da coach Ansell insieme a Stefano Tonetto e Serena Chiavaroli, consegna anche questa volta la cabina di regia a capitan Patelli e al neo acquisto ex biancoverde Ambrosini. Dietro di loro, la linea dei ¾ sarà composta dai centri Bertetti e Lupini, dalle ali Zanon e Schiabel e dall’estremo Falsaperla. Il pacchetto di mischia, invece, avanzerà con il trio Ceccato, Dal Sie, D’Amico, Erasmus e Padrò in seconda linea e Catelan, Vian e Derbyshire in terza.

Il San Donà incontrerà i neo laureati campioni d’Italia che “sono una squadra molto fisica”, afferma la preparatrice atletica Chiavaroli, “che arriva da una fase preseason molto pesante. In più per loro sarà la prima partita in casa e vorranno difendere con i denti il titolo conquistato. Dal canto nostro, stiamo lavorando per migliorare alcuni aspetti che continuano a penalizzarci, soprattutto dal lato fisico. L’obiettivo è vedere una buona crescita della squadra, partita dopo partita.”

Questo il XV in trasferta al Battaglini:

Falsaperla, Schiabel, Lupini, Bertetti, Zanon, Ambrosini, Patelli, Derbyshire, Vian, Catelan, Padro', Erasmus, D'Amico, Dal Sie, Ceccato.

A disp.: Zanusso, Ceglie, Michelini, Maso, Abram, Rorato, Reeves, Agbasse


0 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.