Fiammme Oro, nove inserimenti nella rosa dei cremisi



È stata pubblicata la graduatoria ufficiale del Concorso riservato all’assunzione degli atleti nel Gruppo sportivo della Polizia di Stato per il 2019. Saranno nove i nuovi giocatori che dalla stagione 2018-2019 vestiranno la casacca cremisi delle Fiamme Oro Rugby, quattro dei quali provenienti dall’Accademia federale “Ivan Francescato”, più due atleti già tesserati nello scorso Campionato con il XV della Polizia di Stato. Michelangelo Biondelli, utility back ferrarese classe 1998 (184cmX90kg), proveniente dal Rugby Viadana 1970. Giovanni D’Onofrio, trequarti/ala nato a Benevento nel 1998 (185X82), che nella scorsa stagione ha vestito la maglia dell’Accademia “Ivan Francescato”. Ugo D’Onofrio, seconda linea di origini aquilane, classe 1995 (197X112), proveniente dal Patarò Calvisano. Alessandro Vannozzi, pilone destro romano del 1990 (179X129), campione d’Italia con il Petrarca. Lorenzo Masato, mediano di mischia nato a Treviso nel 1996 (171X75), che nell’ultimo campionato ha militato nel Mogliano. Leonardo Mariottini, pilone sinistro aretino classe 1999, proveniente dall’Accademia “Ivan Francescato”. Matteo Nocera, pilone destro nato a Carpi nel 1999 (194X127), proveniente anche lui dall’Accademia “Ivan Francescato”. Andrea De Marchi, terza linea del 1992 (187X97), che ha giocato l’ultimo campionato di Eccellenza con la maglia della Rugby Rovigo. Alessandro Forcucci, trequarti/centro nato a Popoli nel 1998 (182X85), cresciuto rugbisticamente a L’Aquila, approdato all’Accademia “Ivan Francescato” dopo aver giocato un anno con la maglia cremisi della U18. A questi giocatori si aggiungono anche il flanker Simone Favaro e il tallonatore Adriano Daniele, che entrano a pieno titolo nell’organico del XV della Polizia di Stato, dopo aver vinto il concorso per l’arruolamento nel Gruppo Sportivo Fiamme Oro.


1 visualizzazione

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.