La Sitav Rugby Lyons espugna Benevento



La Sitav Rugby Lyons espugna anche Benevento e porta a casa il successo che vale il primo posto in campionato. Concludendo la regular season al primo posto, gli uomini di Orlandi e Solari potranno disputare in casa il ritorno della doppia semifinale che vale un posto in Eccellenza.

Una sfida senza storia quella tra Lyons e Benevento: sono bastati infatti venti minuti ai leoni bianconeri per mettere a segno il punto di bonus grazie ad uno scatenato Leonardo Subacchi autore delle prime quattro mete, tutte trasformate da Mathieu Guillomot. Tra la seconda e la terza marcatura dei bianconeri c’è il tentativo del Benevento di muovere il tabellino con un calcio piazzato che serve però solo per le statistiche. Nella seconda metà del primo tempo i Lyons segnano ancora con Cissè e poi di nuovo con Subacchi alla sua quinta marcatura personale. Allo scadere è capitan Bruno a fissare il risultato sul 47 a 3. Nella ripresa i bianconeri effettuano i cambi dando spazio anche a chi ha giocato meno e segnano ancora con Stella e poi con Bruno. Nei minuti finali c’è spazio anche per il Benevento che segna la meta della bandiera fissando il risultato sul definitivo 8 a 61. I Lyons possono ora pensare alla semifinale, una sfida che vale una stagione.

Il tecnico bianconero Paolo Orlandi esulta per la vittoria ma tiene lo sguardo puntato sulla semifinale: «anche oggi è andato tutto bene. Dovevamo stare concentrati per arrivare primi e ci siamo riusciti. Abbiamo fatto anche riposare chi aveva più bisogno e adesso abbiamo una settimana per pensare alla semifinale.»

Giornata da incorniciare per l’ala bianconera Leonardo Subacchi, autore di ben cinque mete: «Posso dire che è andata bene, ma anche che quando segna un’ala il merito è del lavoro di tutta la squadra che gli ha permesso di farlo. Siamo scesi in campo molto concentrati e abbiamo segnato subito le quattro mete. Da lì in poi la partita è stata in discesa. Non possiamo però dormire sugli allori, ma pensare alla prossima partita che sarà molto difficile soprattutto perché non conosciamo l’avversario».

U.S. Ottopagine Rugby Benevento vs Lyons Piacenza 8 - 61 (3 – 47)

Marcatori: p.t. 2’ m. Subacchi tr. Guillomont (0 – 7), 6’ m. Subacchi tr. Guillomont (0 – 14), 11’ c.p. Caporaso (3 – 14), 13’ m. Subacchi tr. Guillomont (3 – 21), 20’ m. Subacchi tr. Guillomont (3 – 28), 34’ m. Cisse tr Guillomont (3 – 35), 36’ m. Subacchi (3 – 40), 38’ m. Efori tr. Guillomont (3 – 47); s.t. 58’ m. Efori tr. Guillomont (2 – 54), 64’ m. Bruno tr Guillomont (3 – 61); 71’ m. Botticella (8 – 15).

U.S. Ottopagine Rugby Benevento: Izzo; Casillo, Cioffi (15’ Altieri), Ciarla (68’ Timossi), Petrone; Caporaso, Carluccio (51’ Pascucci); Moylan, Giangregorio, Pedicini (33’ Cultrone); Calicchio (30’ Ricco), Valente (40’ Russo); Bosco (68’ Melillo), Passariello (57’ Botticella), Notariello;

All.: Alessandro Valente;

Sitav Rugby Lyons: Thrower; Subacchi (37’ Efori), Conti, Forte (70’ Stella), Bruno; Guillmont, Via; Cisse (65’ Bance), Tarantini, Benelli (61’ Basilico); Pedrazzani (40’ Grassotti), Merli; Rapone (60’ Salerno), Rollero (46’ Vaghini), Vitiello (47’ Lombardi);

All.: Orlandi;

Arb.: Odoardi Daniele (Chieti)

AA1 Colista (L’Aquila), AA2 Salvi (L’Aquila).

Calciatori: Caporaso (U. S. Ottopagine Rugby Benevento) 1/2; Guillomont (Sitav Rugby Lyons) 8/9

Note: In questa soleggiata ultima giornata di campionato, il campo Pacevecchia di Benevento ospita i Lyons Piacenza, che rappresenta anche l’ultima partita come giocatore di Giuseppe “Peppe” Calicchio. Gli spettatori sugli spalti erano circa 300.

Punti Conquistati in Classifica: U.S. Ottopagine Rugby Benevento 0 ; Sitav Rugby Lyons 5;

Man of the Match: Merli Andrea (Sitav Rugby Lyons)


0 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.