Luca Petrozzi é un nuovo giocatore del Benetton Rugby



Il Benetton Rugby comunica di aver ingaggiato il giocatore Luca Petrozzi dal Rugby San Donà sino al 30 giugno 2021.


Mediano di mischia italo-inglese classe ’95, Petrozzi è cresciuto nella Bath University. Nella stagione 2013/14 il suo primo arrivo in Ghirada tra le fila dei Leoni U18 con i quali vince il titolo di Campione d’Italia insieme a Makelara, Sperandio e Zanon.

Selezionato sia dalla Nazionale Italiana U20 (con la quale ha disputato un Sei Nazioni di categoria nel 2015, ndr) che dall’Italia Seven, nell’estate del 2016 arriva al San Donà Rugby. Ad oggi Luca, con il club biancoceleste, ha collezionato 30 presenze e messo a segno 8 mete.


Dall’estate 2019, Petrozzi è stato inserito nel gruppo degli atleti invitati ad aggregarsi ai Leoni biancoverdi. Dopo l’esordio avvenuto in occasione della seconda amichevole pre-campionato disputata contro le Zebre Rugby, Luca è stato selezionato da coach Crowley per 5 match di Guinness PRO14, scendendo in campo dal primo minuto in tre di essi. Occasioni nelle quali ha dimostrato le sue ottime qualità di visione e gestione della gara oltre che di gioco al piede.


Dopo Marco ZanonMichele Lamaro ed il neo acquisto Niccolò CannonePetrozzi rappresenta il quarto giocatore a completare in positivo il “Progetto Permit”. Segno evidente di un programma solido che ormai da tre anni consente a profili interessanti del campionato di TOP12 di allenarsi settimanalmente con la rosa biancoverde, permettendo ad essi di crescere e mettere in mostra le proprie qualità con la reale possibilità di entrare a fare parte della rosa Benetton Rugby.


Queste le dichiarazioni del ds biancoverde Antonio Pavanello“Vogliamo prima di tutto ringraziare il San Donà Rugby nella figura del proprio Presidente Alberto Marusso per averci concesso la disponibilità di Luca già dalla scorsa estate, così da far svolgere al ragazzo l’intera preparazione fisica insieme a noi. In seconda battuta tengo a fare i miei complimenti a Petrozzi perché ha lavorato sodo mettendo il massimo dell’impegno. Da “invitato”, è prima entrato a fare parte del gruppo dei “permit players” e successivamente ha dimostrato di meritare l’ingresso a tutti gli effetti nella rosa del Benetton Rugby”.


Alle dichiarazioni di Pavanello hanno fatto seguito quelle di Luca Petrozzi“Sin dall’inizio il gruppo mi ha fatto sentire a casa, gli allenatori mi hanno trattato come se fossi un giocatore biancoverde a tutti gli effetti riservando a me la stessa attenzione e le stesse opportunità date agli altri. Inoltre il conoscere già alcuni ragazzi ha facilitato il mio inserimento in rosa. Sono felicissimo di aver già avuto la possibilità di esordire con la maglia dei Leoni e dopo aver fatto parte dell’U18 biancoverde, passare a tutti gli effetti ad essere un giocatore della prima squadra è un sogno che si realizza. Infine tengo a ringraziare San Donà per tutto ciò che mi ha dato in questi fantastici anni”


clicca qui per vedere la video intervista a Luca Petrozzi


fonte@BenettonRugby

464 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.