Nuovo staff tecnico per il Colorno femminile



La squadra Seniores femminile del Rugby Colorno F.C. ha presentato il nuovo staff tecnico per la stagione 2018/2019. Dopo il triennio targato coach Prestera, passato alla guida della prima squadra maschile, il prossimo campionato per le “Furie Rosse” campionesse nazionali si aprirà con un nuovo allenatore in panchina. A raccogliere l’eredità del tecnico argentino sarà Nicola Liguori (13 agosto 1985), che in passato ha allenato l’Accademia del Benevento, oltre che la formazione femminile del Benevento (nel campionato nazionale di Serie A) e, infine, la squadra maschile del CUS Napoli. A coadiuvare il coach campano ci sarà ancora l’allenatore Stefano Varrella, già assistente nella gestione Prestera; il preparatore atletico, invece, sarà Davide Barbieri. Il team manager Alessia Iemmi e l’accompagnatore Maurizio Canni saranno i due dirigenti al fianco della squadra durante l’intera stagione.

Il presidente del Rugby Colorno F.C. Ivano Iemmi ha presentato con queste parole l’arrivo nello staff tecnico del coach Liguori:

“Il nuovo staff è nell’ottica della continuità. Cambia solo il capo allenatore, che ha una formazione federale, molto simile a quella di Cristian Prestera, il quale resterà all’interno della società e avrà sempre un occhio di riguardo per la femminile, al fine di garantire la continuità che ci siamo prefissati come obiettivo. Per quanto ho potuto conoscerlo, Nicola Liguori è una persona diretta che, avendo già allenato in passato una squadra femminile, è consapevole del compito impegnativo che avrà di fronte. Lo scudetto che abbiamo conquistato nella finale a Calvisano non è stato un punto d’arrivo, ma una tappa del nostro percorso”.


7 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.