• Admin

Peroni TOP10, nella terza giornata vincono Lyons, Calvisano e Mogliano

Una meta allo scadere del numero otto Bottacci regala ai Sitav Rugby Lyons la prima vittoria della stagione: al “Beltrametti” i piacentini superano all’ultimo respiro il Rugby Viadana per 25-24 dopo ottanta minuti scanditi da sorpassi e controsorpassi al comando del match.


Il Kawasaki Robot Calvisano debutta al “Patastadium”, dopo due rinvii consecutivi, centrando subito un successo di peso contro una potenziale diretta concorrente per le zone alte della classifica: sotto per 0-3 contro le Fiamme Oro all’intervallo, i bresciani ribaltano il risultato con cinque calci piazzati firmati dall’apertura Hugo prima che una meta di Luccardi all’ottantesimo scriva la parola fine sull’incontro.


Successo e punto bonus in trasferta per il Mogliano Rugby, che con tre mete nella prima frazione di gioco ipoteca la vittoria sulla Lazio 1927 al “Giulio Onesti” di Roma: i laziali reagiscono al parziale di 0-17 con due piazzati sul finale del primo tempo, prima che una nuova meta veneta mandi le squadre al riposo sul 6-24. Il XV di Pratichetti accorcia nuovamente al 12’ del secondo tempo, poi la meta di Guarducci subito prima del sessantesimo fissa il punteggio sull’11-31 finale e consegna il bonus ai Leoni biancoblu.


Peroni TOP10 - III giornata - 21.11.20 Kawasaki Robot Calvisano v Fiamme Oro Rugby 22-3 (4-0) Sitav Rugby Lyons v Rugby Viadana 1970 25-24 (4-1) Lazio Rugby 1927 v Mogliano Rugby 1969 11-31 (0-5) Valorugby Emilia v Femi-CZ Rovigo rinviata Argos Petrarca Padova v HBS Colorno rinviata


Classifica:

Femi-CZ Rovigo* punti 10;

Fiamme Oro Rugby* e Mogliano Rugby 1969* punti 5;

Valorugby Emilia**, Kawasaki Robot Calvisano** e Sitav Rugby Lyons* punti 4;

Rugby Viadana* punti 1;

HBS Colorno**, Argos Petrarca Padova***, Lazio Rugby 1927** punti 0 *partite in meno


Prossimo turno - 28.11.20 - ore 15 Mogliano Rugby 1969 v Valorugby Emilia Femi-CZ Rovigo Delta v Lazio Rugby 1927 Rugby Viadana v Kawasaki Robot Calvisano HBS Colorno v Sitav Rugby Lyons Fiamme Oro Rugby v Argos Petrarca Padova



Roma, “CPO Giulio Onesti” – Sabato 21 Novembre 2020 PeroniTOP10 – III giornata S.S. Lazio Rugby 1927 v Rugby Mogliano 1969 11-31 (6-24)

Marcatori: p.t. 4’ cp Ormson (0-3), 12’ m. Guarducci tr Ormson (0-10), 21’ m. Ferraro tr Ormson (0-17), 26’ cp Granella (3-17), 37’ cp Granella (6-17), 40’ m. Ceccato A. tr. Ormson (6-24) s.t. 52’ m. Cacciagrano (11-24), 60’ m. Guarducci tr Ormson (11-31)

S.S Lazio Rugby 1927: Bonifazi (45’ Bonavolontà); De Gaspari, Montemauri (65’ Gianni), Mattoccia; Marocchi; Granella, Esteki (65’ Loro); Riccioli (cap); Ulisse (50’ Filippucci), Andreica (12’-23’ Liguori); Cacciagrano (65’ Asoli), De Lorenzi; Paparone (60’ Liguori), Ferrara (65’ Gisonni), Di Roberto (50’ Zileri). All. Pratichetti

Rugby Mogliano 1969: Abanga; D’Anna, Dal Zilio, Drago (59’ Zanatta); Guarducci; Ormson (74’ Stella), Piva (60’ Fabi); Derbyshire; Corazzi (cap) (77’ Franchin),Finotto; Baldino, Bocchi (20’ Zago), Ceccato N. (51’ Michelini); Ferraro (72’ Bonanni), Ceccato A (51’ Garziera). All. Costanzo

Arb.: Vincenzo Schipani (Benevento) AA1 Rosella (Roma), AA2 Pacifico (Benevento) Quarto Uomo: Liccardi (Salerno) Cartellini: All’11 cartellino giallo a Paparone (S.S. Lazio Rugby 1927), al 41’ cartellino giallo a Baldino (Rugby Mogliano 1969) Calciatori: Brian Ormson (Mogliano Rugby 1969) 5/5, Tomas Granella (S.S. Lazio Rugby 1927) 2/3 Note: giornata soleggiata a Roma. Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0, Rugby Mogliano 1969 5 Peroni Player of the Match: Filippo Guarducci (Rugby Mogliano 1969)




Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – 21 novembre 2020 Peroni TOP10, III Giornata Sitav Rugby Lyons v Rugby Viadana 1970 25-24 (6-10)

Marcatori: p.t. 5’ cp Katz (3-0), 20’ cp Quintieri (3-3), 33’ mt Wagenpfiel tr Ceballos (3-10), 39’ cp Katz (6-10); s.t. 46’ mt Bruno tr Katz (13-10), 59’ mt Denti And tr Ceballos (13-17), 70’ mt Paz tr Katz (20-17), 73’ mt Ciofani tr Ceballos (20-24), 83’ mt Acosta (25-24)

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Via G, Paz (vcap), Bruno (CAP), Via A (64’ Forte); Katz, Fontana; Salvetti, Cissè (79’ Moretto), Bance (49’ Petillo); Tedeschi (56’ Bottacci), Cemicetti; Salerno, Rollero (64’ Borghi), Acosta All: Gonzalo Garcia

Rugby Viadana 1970: Bientinesi; Panizzi (64’ Ferrarini), Ceballos, Quintieri, Ciofani; Apperley (vcap),Jelic (76’ Fiorentini); Casado Sandri, Wagenpfiel (76’ Cafarra), Denti And (CAP); Grassi (72’ Mannucci), Schinchirimini; Halalilo (76’ Gentile), Ribaldi (49’ Silvestri), Denti Ant (49’ Schiavon) All: German Fernandez

Arb.: Marius Mitrea (Udine) AA1: Matteo Liperini (Livorno) AA2: Clara Munarini (Parma) Quarto Uomo: Lorenzo Negro (Modena) Cartellini: 80’ Cartellino giallo ad Andrea Denti (Rugby Viadana 1970) Calciatori: Samuel Lee Katz 4/6 (Sitav Rugby Lyons), Ignacio Ceballos 4/4 (Rugby Viadana 1970) Note: Giornata soleggiata e fredda, terreno in perfette condizioni, partita disputata a porte chiuse Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons ; Rugby Viadana 1970 Player of the Match: Joaquin Paz (Sitav Rugby Lyons)




Calvisano, Patastadium “San Michele” - sabato 21 novembre, ore 15 Peroni TOP10, III giornata Kawasaki Robot Calvisano v Fiamme Oro 22-3 (0-3)

Marcatori: pt. 15’ cp Di Marco (0-3); st. 48’ cp Hugo (3-3); 53’ cp Hugo (6-3); 57’ cp Hugo (9-3); 63’ cp Hugo (12-3); 75’ cp Hugo (15-3); 81’ m Luccardi (20-3); 81’ tr Hugo (22-3)

Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl (75’ De Santis); Ragusi, Bronzini, Mazza, Susio; Hugo, Albanese (47’ Semenzato); Vunisa ( V.Cap), Koffi (75’ Martani), Casolari (70’ Maurizi); Zambonin, Van Vuren (63’ Zanetti); D'Amico (45’ Leso), Morelli (Cap) (30’ Luccardi),Barducci (47’ Michelini) All. Guidi

Fiamme Oro: Spinelli; Guardiano, Gabbianelli, Forcucci (72’ Vaccari), Lai; Di Marco, Fusco (55’ Marinaro); Cornelli, Faccenna, De Marchi (60’ Angelone); Caffini (cap.), D’Onofrio; Di Stefano (28’ Tenga), Moriconi (29’ Zango), Mariottini (29’ Kudin), Chianucci, All. Green

arb. Vedovelli (Sondrio) assistenti: Trentin (Lecco); Favaro (Venezia) quarto uomo: Cilione (Milano) Calciatori: Hugo 6/7; Di Marco 1/2 Cartellini: Player of the match: Van Zyl Kayle Note: Partita in regime di porte chiuse, tempo sereno, campo in ottime condizioni


fonte@Italrugby

50 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.