Pro14, l’Ulster fa suo anche il recupero: 36-15 al Glasgow e quattro mete realizzate



Neppure gli Glasgow Warriors riescono a fermare l’Ulster che, anche nel recupero del Pro14, vincono davanti al pubblico amico. E, andando contro le speranze del Benetton, lo fanno trovando la quarta meta durante il terzo minuto di recupero. La cronaca. Al 5’ vantaggio dell’Ulster con un facile calcio piazzato siglato dal numero 9 Cooney. Dopo sette minuti arriva la meta dei nord irlandesi con Cooney che raccoglie un pallone da mischia chiusa e va direttamente a marcare, e poi la successiva trasformazione dello stesso giocatore. Sul 10-0, al 19’ accorciano le distanze gli ospiti con un calcio di punizione battuto con il destro da Russell. Tre minuti più tardi il pareggio del XV in maglia nera con il numero 7 Gibbins bravo ad incunearsi centralmente e mettere l’ovale sotto i pali e la conseguente trasformazione di Russell. Prima dell’intervallo altri due calci piazzati siglati dal mediano di mischia in divisa bianca, uno al 40’ e l’altro nei minuti di recupero. Si va all’intervallo sul 16-10. Ad inizio ripresa, al 47’, arriva la doppietta personale di Gibbins, con Russell che non trova ulteriori 2 punti visto che il pallone colpisce il palo e non entra. Risultato parziale di 16-15. Al 55’ una serie di passaggi al largo consentono all’Ulster di realizzare la propria senconda meta con Timoney trasformata da McPhillps, 23-15. Il XV non trova le contromisure ai continui attacchi degli avversari: al 61’ terza meta, questa volta è Reidy ad ottenere altri 5 punti, 28-15. Il club di Glasgow subisce ancora, e va sotto di ulteriori tre punti al 69’ con McPhillips, 31-15. Successo che si completa per l’Uster con l’ultima azione che porta alla meta di Timoney non trasformata da Curtis.


M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.