Rovigo: ecco Matteo Canali, primo acquisto per la prossima stagione



La neve non ferma le attività della Rugby Rovigo Delta: ieri il Presidente Nicola Azzi e il Direttore Sportivo Stefano Bettarello hanno siglato l’ingaggio del primo nuovo rossoblù per la Stagione 2018/19. A vestire la maglia dei Bersaglieri sarà la seconda linea Matteo Canali, classe 1998, attualmente in forza al Rugby Colorno e impegnato con la Nazionale Under 20 nel Sei Nazioni di categoria. Nato in provincia di Roma l’11 settembre 1998, Matteo è cresciuto nelle giovanili della Lazio Rugby e dell’Accademia Zonale di Roma, per poi trasferirsi all’Accademia “Ivan Francescato” e approdare all’inizio di questa Stagione a Colorno. Ha inoltre vestito la maglia azzurra con le Nazionali Under 17, Under 18 e Under 20 tra le cui fila si sta distinguendo nel Sei Nazioni in corso con ottime probabilità di continuare l’esperienza anche per il Mondiale di categoria in Francia dal prossimo 30 maggio. Seconda linea destra dal fisico possente, 198 cm per 118 kg, in Serie A e con gli Azzurrini si sta dimostrando un buon portatore di palla e un ottimo difensore, l’esperienza nel Campionato d’Eccellenza sarà sicuramente un ulteriore trampolino di lancio per la sua crescita. “È un onore poter vestire la maglia rossoblù – afferma Matteo – Rovigo è una piazza importante e non vedo l’ora di mettermi in gioco per dare il mio contributo. Sono sicuro che sarà una un’esperienza essenziale per continuare il mio processo di maturazione”.

(foto: Ufficio Stampa Rovigo)

#ECCELLENZA #Rovigo #MatteoCanali

1 visualizzazione

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.