Serie A, domani lo scontro al vertice tra Sitav Rugby Lyons e Cus Genova



Si avvicina lo scontro al vertice per la Sitav Rugby Lyons che domenica ospiterà il Cus Genova per andare a caccia della testa del campionato. Obiettivo dei bianconeri è concludere la regular season in vetta alla classifica per poter poi giocare in casa la seconda semifinale che varrà l’Eccellenza. I Lyons giungono alla sfida con il Cus Genova dopo una prestazione non del tutto convincente contro l’Accademia. Infatti nonostante il successo e i cinque punti conquistati in classifica, le quattro mete subìte hanno destato preoccupazioni in vista delle ultime partite stagionali. Servirà quindi una prestazione importante tra le mura amiche del Beltrametti per scacciare i dubbi e dimostrare che i bianconeri sono pronti all’ultimo impegno della stagione. I Lyons si presentano all’appuntamento con il XV già collaudato nelle ultime sfide della stagione che può contare sull’esperienza di Edward Thrower, Lorenzo Maria Bruno e Otis Lombardi che hanno appena superato le 50 presenze in bianconero, e sul rientro di Alberto Rollero, finalmente in campo dopo un lungo infortunio. Il calcio d’inizio è previsto per le 15.30 ma chi arriva prima allo stadio potrà come sempre come sempre usufruire del punto di ristoro organizzato da MyService che proporrà un menu con pulled pork, cavallo crudo e roast beef da affiancare come sempre a pop corn, birra e bibite.

Per il tecnico bianconero Paolo Orlandi la sfida con il Cus Genova si presenta già come un test in vista delle semifinali: «Quella di domenica è una partita che vale molto e ci permetterà di capire a che punto siamo. Dobbiamo dimostrare il nostro valore e perdere male significherebbe uscire ridimensionati. Una vittoria avrebbe molta importanza anche per il morale e potrebbe confermare che siamo pronti ad affrontare le semifinali. L’ultima partita con l’Accademia ci ha preoccupati e ora dobbiamo dimostrare che si è trattato solo di un incidente di percorso e che siamo già pronti a reagire».

Secondo il terza linea bianconero Nourou Bance quella di domenica sarà un’importante occasione di rivincita: «Scenderemo in campo per riscattare la sconfitta dell’andata e conquistare sul campo il primo posto in classifica. È una squadra che conosciamo e che si sta meritando la testa del campionato, ma se giochiamo come nelle ultime partite ce la possiamo fare».


0 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.