TROFEO ECCELLENZA. SECONDA GIORNATA CON IL DERBY DELLA CAPITALE



Secondo impegno nel Trofeo Eccellenza per le Fiamme che, venerdì 21 alle 18, a ponte Galeria si troveranno di fronte la Lazio per il primo derby della stagione.

Una partita importante per il XV della Polizia di Stato che, dopo la vittoria ottenuta a Reggio Emilia, con un altro risultato positivo avrebbe la certezza di disputare la finale Trofeo Eccellenza in aprile.

Da sempre quella con i biancocelesti è una sfida particolarmente sentita da ambo le parti, che spesso ha riservato più di una sorpresa. Una partita, dunque, da non prendere sotto gamba per i Cremisi, consapevoli che una stracittadina è sempre una sfida con molte incognite, nella quale, spesso, chi sbaglia meno alla fine riesce a portare a casa il risultato e dove la classifica del campionato, che attualmente vede la Lazio ultima a zero punti, spesso conta poco o nulla, così come dichiara l’assistant coach delle Fiamme, Sandro Castagna: «Non dobbiamo farci ingannare dall’avvio del campionato dei nostri avversari, perché un derby fa sempre storia a sé. La Lazio è una squadra molto giovane, motivata e particolarmente aggressiva; sicuramente verrà da noi a giocarsi tutte le sue chance, anche per cercare il riscatto dopo le ultime prestazioni negative. Noi non saremo sicuramente da meno, perché vogliamo continuare a crescere e a migliorarci sempre di più imponendo il nostro gioco all’avversario. Vogliamo arrivare alla finale del Trofeo Eccellenza, ma anche proseguire in questo trend positivo in vista anche dei prossimi impegni che ci aspettano in campionato».

Pochi cambiamenti nella formazione che scenderà in campo venerdì agli ordini del coach Umberto Casellato, rispetto al XV uscito vittorioso sabato scorso dal “Crocetta Canalina” di Reggio Emilia: il terzetto di prima linea sarà composto da Stefano Iovenitti, Alain Moriconi e dal rientrante Alessio Ceglie, mentre alle loro spalle le seconde linee saranno Davide Fragnito, fresco di convocazione con la Nazionale Emergenti, ed Emiliano Caffini; Filippo Cristiano rientra in terza linea, insieme al confermato Dennis Bergamin, mentre a numero 8 torna Matteo Cornelli che a Reggio Emilia aveva giocato flanker; confermata la cabina di regia con Simone Marinaro (anche lui convocato con la Emergenti) e Denis Pizzinato, così come la coppia di ali composta da Samuel Seno e Marcello De Gaspari, mentre i centri saranno il capitano di giornata, Marco Di Massimo, e Pietro Valcastelli. Chiuderà il XV il neozelandese Amo Wilbore a estremo. In panchina prenderanno posto: Amar Kudin, Giulio Cenedese, Roberto Tenga, Gianmarco Duca, Vittorio Carnio, Luca Martinelli, Filippo Buscema e Simone Parisotto. Lunga la lista degli indisponibili per questo match, che conta ben otto giocatori: Filippo Cazzola, Valerio Vicerè, Luca Mammana, Giuseppe Sapuppo, Matteo Zitelli, Roberto Quartaroli, Vittorio Marazzi e Mirko Amenta.

Sarà il romano Emanuele Tomò a dare il fischio d’inizio del derby della Capitale alle 18 sul sintetico della caserma “Stefano Gelsomini”.

La probabile formazione

Wilbore, De Gaspari, Di Massimo (cap.), Valcastelli, Seno, Pizzinato, Marinaro, Cornelli, Cristiano, Bergamin, Caffini, Fragnito, Ceglie, Moriconi, Iovenitti

A disposizione: Kudin, Cenedese, Tenga, Duca, Carnio, Martinelli, Buscema, Parisotto

All. Umberto Casellato

La Lazio dopo le due pesanti sconfitte in campionato patite contro il Calvisano e il Petrarca Padova è alla ricerca del primo successo stagionale. Il derby di coppa contro le Fiamme Oro è l’occasione ideale per il XV guidato da Daniele Montella e Delio Coppeto per rialzare la testa trovando quella continuità nel gioco spesso mancata nelle prime due giornate di campionato.

La probabile formazione della SS Lazio Rugby 1927: Toniolatti; Ferrini, Coronel, Gualdambrini; Santoro; Calandro, Bonavolontà; Venditti; Lamaro, Filippucci (cap); Riedi, De Lorenzi; Alvarado, Cugini, Di Roberto.

A disposizione: Bolzoni, Amendola, Lupetti, Casolari, Damiani, Miller, Giangrande, Cioffi.

(UFF.STAMPA- FIR)


0 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.