Viadana a Mogliano per tenere il ritmo playoff



Terza giornata del girone di ritorno tra Mogliano Rugby- Rugby Viadana 1970, che si affronteranno sabato 2 febbraio, ore 15, allo stadio M. Quaggia, a Mogliano Veneto.

La situazione in cui si trova ora il Viadana, nonostante la bella prova a Roma, è esattamente identica a quella della settimana scorsa. Ora più che mai la squadra ha la responsabilità di continuare sulla strada intrapresa e non vanificare tutto quanto di buono e bello hanno fatto vedere a Roma.

I gialloneri sono tornati in corsa per i playoff e quella di sabato a Mogliano è una partita cruciale per rimanerci e provare, quindi, ad accorciare le distanze con le squadre che li precedono, Fiamme Oro e San Donà.

Positivo l’atteggiamento dei ragazzi che memori di situazioni simili affrontate in passato, non si sono mai rilassati mentalmente, al contrario hanno mostrato maturità e consapevolezza, rimanendo positivi.

Il Mogliano è una squadra molto simile al Viadana, il fatto che in questo campionato non abbia ancora vinto nessuna partita non deve trarre in inganno i gialloneri, coach Frati chiosa: “assolutamente, il focus è Mogliano, che tra l’altro, l’ha visto vincitore di due delle ultime 3 partite giocate. Sarà una partita molto dura”.

L’ultima partita contro la Lazio ha lasciato degli strascichi abbastanza pesanti, non saranno della partita sicuramente Adolfo Caila e Andrea Denti mentre per Pietro Gregorio lo staff medico, fino all’ultimo momento, non saprà se sarà opportuno schierarlo. Nel caso la sua assenza si farebbe sentire, in quanto è l’unico mediano di mischia disponibile (Biondelli e Bacchi convocati con la Nazionale U20).

Per questa ragione in settimana coach Frati ha provato due ragazzi provenienti dai Caimani e dall’U18 del Viadana, rispettivamente: Pietro Tafaoata Di Stefano e Patrick Garibaldi, classe 1999.

“Mai come in questo momento diventa vitale il nostro motto: la partita più importante da vincere è sempre la prossima” chiude Frati.

La probabile formazione

Spinelli, Manganiello, Menon, Pavan, Finco, Rojas, Gregorio, Anello, Moreschi, Ribaldi, Chiappini, Orlandi (c), Denti Ant., Silva, Bergonzini

A disposizione: Ceciliani, Breglia, Brandolini, Bonfiglio, Gelati, Di Stefano, Tizzi, O’Keeffe.

Non disponibili per infortunio:

Ormson, Garfagnoli, Delnevo, Grigolon, Amadasi, Denti Andr., Wagenpfeil, Caila


2 visualizzazioni

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.