PRESENTATA A DUBLINO LA NUOVA MAGLIA DI EPCR CHAMPIONS CUP DELLE ZEBRE RUGBY

5/10/2016

Dublino, 5 Ottobre 2016 – Si è svolta al Convention Centre di Dublino una delle presentazioni della prossima stagione delle coppe europee per club organizzate dall’European Professional Club Rugby. Dopo la presentazione dei club inglesi tenutasi il 28 Settembre a Londra e quella delle compagini francesi del 3 Ottobre a Parigi, è stata la capitale irlandese la sede dell’ultima tappa che ha visto protagonisti i club che partecipano al Guinness PRO12. Anche le Zebre Rugby erano presenti in rappresentanza del rugby italiano con l’head coach Gianluca Guidi e il capitano George Biagi. La seconda linea ha vestito per l’occasione la nuova maglia che il XV del Nord-Ovest userà nelle sfide europee prodotta da Erreà: la prima maglia delle Zebre sarà di colore nero con inserti dorati; sul petto della stessa campeggia come main sponsor “Parma Unesco city of gastronomy”, con i bianconeri ambasciatori in Europa dell’eccellenza eno-gastronomica della città ducale che ospiterà la prima gara di Champions Cup domenica 23 Ottobre alle 16.15 allo Stadio Lanfranchi contro il Connacht.

Nel Dicembre dello scorso anno la città di Parma ha ricevuto questa importante onorificenza dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura nata nel 1945 per promuovere la pace e la comprensione tra le nazioni con l'istruzione, la scienza, la cultura, la comunicazione e l'informazione

Sono due le competizioni europee che prenderanno il via il prossimo 13 Ottobre: la EPCR Champions Cup e la EPCR Challenge Cup, entrambe con 20 squadre ai nastri di partenza in rappresentanza del meglio del rugby europeo. Le Zebre Rugby giocheranno nella più prestigiosa EPCR Champions Cup inserite nella Pool 2 insieme ai francesi dello Stade Toulousain, agli irlandesi del Connacht ed agli inglesi Wasps che terranno a battesimo i bianconeri nel primo turno di sabato 15 Ottobre alla Ricoh Arena di Coventry.

Le tre avversarie delle Zebre Rugby nella EPCR Champions Cup 2016/17:

CONNACHT (IRE) – www.connachtrugby.ie

Gli irlandesi sono avversario che le Zebre conoscono molto bene, essendo i nero-verdi inseriti al pari dei bianconeri anche nello stesso campionato Guinness Pro12. Tanti i precedenti tra la franchigia dell’omonima area irlandese e il XV del Nord-Ovest, sempre uscito sconfitto nelle 12 gare fin qui disputate. Quattro di esse si sono giocate nella vecchia Heineken Cup con le Zebre a cogliere solo un punto nelle sfide europee contro il XV di coach Pat Lam nel 25-20 di Galway nel Gennaio 2013. Lo Sportsground –stadio da 7000 posti della città sulla riva dell’oceano atlantico- è il fortino degli irlandesi che qui hanno battuto  squadre del calibro di Harlequins, Biarritz Olympique e Stade Toulousain nelle precedenti tre edizioni della massima competizione per club.

Connacht è testa di serie numero 1 del girone, qualificata come campione in carica del Guinness PRO12, vinto per la prima volta dopo 15 anni dalla fondazione della lega celtica. Obiettivo del club che rappresenta l’omonima provincia irlandese è quello di qualificarsi per la prima volta ai quarti di finale.

WASPS (ENG) www.wasps.co.uk

Nato a nord di Londra nel 1867, il club è il secondo più antico d’Inghilterra e vanta in bacheca due Heineken Cup e sei Premiership, il massimo campionato inglese. Le vespe giallonere, club tra i più solidi del panorama europeo, dall’anno scorso si sono spostate a Coventry a 150 chilometri da Londra dove hanno acquistato la Ricoh Arena, moderno impianto sportivo capace di 32.000 posti a sedere. I Wasps, dopo alcune stagioni in chiaroscuro con la retrocessione sfiorata nel 2011/12, negli ultimi due anni sono tornati alla ribalta nazionale ed europea chiudendo la campagna 2014/15 ai quarti di finale contro i futuri campioni francesi si Tolone mentre la stagione scorsa i gialloneri si sono fermati ad un passo dalla finale sconfitti in semifinale di EPCR Champions Cup dai futuri campioni, gli inglesi Saracens. Il terzo posto finale nell’Aviva Premiership inglese e i buoni risultati europei hanno garantito alla squadra dell’ex tallonatore aquilano Festuccia –tornato alle Zebre dopo tre anni alla corte di coach Young- la seconda testa di serie nel girone 2. Obiettivo dei Wasps è migliorarsi, raggiungendo la finale del torneo programmata a Edimburgo a Maggio 2017.

STADE TOULOUSAIN (FRA) www.stadetoulousain.fr

Tolosa è il club più titolato d’Europa, capace di vincere per ben quattro volte la Heineken Cup sotto la guida dello storico coach Guy Noves, ora allenatore della nazionale francese. Il club è parte di un’ampia polisportiva nata nel 1907 nella città che ha visto la squadra vincere per ben 19 volte il trofeo di campione di Francia, altro record assoluto. I rosso-neri sono avversari già affrontati in Europa dalle Zebre Rugby nella stagione 2013/14 di Heineken Cup con la franchigia di base a Parma vicina ad uno storico successo nel 6-16 di Gennaio 2014 dell’allora Stadio XXV Aprile che negò ai francesi un quarto di finale davanti ai propri tifosi. Lo Stade Toulousain gioca le proprie gare allo Stade Wallon, impianto da 20.000 posti della capitale della regione dei Midi-Pirenei, quarta città più grande di Francia. Dopo aver fallito per due edizioni la qualificazione ai quarti di finale obiettivo del nuovo coach Ugo Mola è quello di riportare i transalpini ai vecchi fasti sia in Europa sia nel campionato francese dove Dusautoir e compagni non vincono dal 2012.

Il calendario della Pool 2 della EPCR Champions Cup 2016/17:

 

Round 1

Sabato 15 Ottobre 2016, ore 13.00 – Wasps vs Zebre Rugby

Sabato 15 Ottobre 2016, ore 17.30 – Connacht vs Stade Toulousain

 

Round 2

Domenica 23 Ottobre 2016, ore 16.15 – Zebre Rugby vs Connacht

Domenica 23 Ottobre 2016, ore 16.15 – Stade Toulousain vs Wasps

 

Round 3

Sabato 10 Dicembre 2016, ore 20.45 – Zebre Rugby vs Stade Toulousain

Domenica 11 Dicembre 2016, ore 13.00 – Wasps vs Connacht

 

Round 4

Sabato 17 Dicembre 2016, ore 16.15 – Stade Toulousain vs Zebre Rugby

Sabato 17 Dicembre 2016, ore 17.30 – Connacht vs Wasps

 

Round 5

13-14-15 Gennaio 2017 – Connacht vs Zebre Rugby

13-14-15 Gennaio 2017 – Wasps vs Stade Toulousain

 

Round 6

20-21-22 Gennaio 2017 – Stade Toulousain vs Connacht

20-21-22 Gennaio 2017 – Zebre Rugby vs Wasps

 

Quarti di finale: 30/31 Marzo 2017 - 1/2 Aprile 2017

Semi-finali: 21/22/23 Aprile 2017

Finale: Sabato 13 Maggio 2017, BT Murrayfield, Edimburgo (SCOZIA)

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.