CHALLENGE CUP QUALIFYING COMPETITION: PETRARCA vs MOGLIANO

21/10/2016

PETRARCAvs MOGLIANO AL “CENTRO GEREMIA” SABATO 22, ORE 16.00

 

Secondo turno di coppe europee per il Petrarca, che domani, sabato 22 ottobre, affronta il Mogliano al “Centro Geremia” (ore 16, arbitro lo scozzese Grove-White) per la seconda giornata di Qualifying Competion, che mette in palio due posti per la Challenge Cup della prossima stagione.

Al primo turno il Petrarca ha battuto Rovigo per 24 a 13, mentre Mogliano è uscito sconfitto dal confronto con i russi del Krasny Yar per 48 a 24.

“In questa seconda partita di coppa incontriamo un’altra squadra italiana forte ed attrezzata”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato, “che ha sempre giocato nella sua giovane storia nell’elite della pallaovale italiana un rugby veloce, variando molto bene le scelte strategiche. Non dimentichiamo che ha alcuni giocatori giovani veramente promettenti come Corazzi, Ferraro, Ceccato, Orso, Gubana, Zanon e D’Anna, e un gruppo di giocatori esperti di grande spessore, primo tra tutti capitan Filippucci e poi Bocchi, l’ex Zebre Ferrarini, Riccioli, Renata, Michele Visentin, Ricky Pavan, van Vuuren, Guarducci e Endrizzi. Sabato dovremo essere estremamente concentrati e determinati, non dimenticando assolutamente che l’anno scorso nell’ultima di regolar season siamo stati nettamente battuti. Sarà perciò una partita molto impegnativa e da affrontare con umiltà e pazienza. Ho detto partita e non “derby”, perché, e nessuno se ne abbia a male, per noi del Petrarca “derby” è solo ed esclusivamente il confronto con Rovigo, che sabato un’ora prima di noi affronterà Calvisano”.

L’head coach del Petrarca rivolge inoltre un invito ai tifosi, perché si rechino allo stadio indossando una sciarpa o un capo di abbigliamento rosso in omaggio a Anthony Foley, tecnico del Munster e bandiera del club irlandese da giocatore, scomparso improvvisamente sabato scorso.

 Dal canto suo,il  Mogliano ancora una volta affronterà un match in trasferta, questa volta contro il Petrarca, gia affrontato due volte nel precampionato con esiti alterni. La posta in palio sarà un po' diversa e la gara ancora una volta molto impegnativa, con i padroni di casa lanciatissimi dopo la vittoria di Coppa ottenuta contro Rovigo e l'ottima partenza in Campionato. Un Mogliano giovane, che può e deve crescere acquisendo fiducia in se stesso e nel proprio potenziale, opererà qualche piccolo ritocco alla formazione schierata nel primo turno. Inversione di ruolo tra Masato e Bonifazi per quanto riguarda i tre quarti, mentre confermati tutti gli altri compagni di reparto. In seconda linea partenza da titolari per Maso ed Orso, e ritorno dal primo minuto anche per il tallonatore Edoardo Ferraro, affiancato a destra da Nicolò Ceccato che sostituisce l'infortunato Rapone. Questo il commento dell'Head Coach Darrel Eigner: "Padova è una squadra completa che sta giocando bene. Come in tutte le altre occasioni nelle quali l'abbiamo affrontata ci aspettiamo molta fisicità e aggressività, allo stesso tempo hanno giocatori di livello che stanno facendo la differenza. Per quanto ci riguarda, come ho detto al termine del match contro il Krasny Yar, voglio vedere una squadra che non aspetta il secondo tempo per creare gioco. So che mi sto ripetendo ma il problema maggiore al momento rimane la fiducia nei nostri mezzi e in quello che stiamo facendo. Continuiamo ad allenarci bene e con intensità, ma se vogliamo fare il salto di qualità dobbiamo credere nel nostro gioco anche in partita."

 

Questa la formazione annunciata:  

PETRARCA PADOVA Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Ragusi, Bacchin, Bettin; Nikora, Su’a; Bernini, Nostran, Targa; Saccardo (cap.), Trotta; Irving, Makelara, Acosta. A disp.: Ferraro, Zago, Rossetto, Flammini, Coppo, Francescato, Belluco, Borean

MOGLIANO. Alberto Bonifazi (Ala)14. Lorenzo Masato (Mediano di mischia)13. Marco Zanon (Centro)12. Trent Renata (Apertura/Estremo)11. Mattia D'Anna (Ala)10. Antonio Giabardo (Apertura/Mediano di mischia)9. Francesco Fabi (Mediano di mischia)1. Francesco Vento (Pilone sinistro)2. Edoardo Ferraro (Tallonatore)3. Nicolò Ceccato (Pilone destro)4. Daniel Orso (Seconda linea)5. Federico Maso (Seconda linea)6. Jacopo Bocchi (Terza linea/Seconda linea)7. Matteo Corazzi (Terza linea) (C)8. Filippo Ferrarini (Terza linea)16. Giacomo Nicotera (Tallonatore)17. Andrea Gambardella (Pilone sinistro)18. Giacomo Stefani (Pilone de stro)19. Giovanni Carraretto (Terza linea)20. Mike Van Vuren (Terza linea/Seconda linea)21. Federico Gubana (Mediano di mischia)22. Giovanni Benvenuti (Centro/Ala)23. Filippo Marcaggi (Ala)

 

 il Signor Sam Grove-White a dirigere l'incontro.

 

/UFF.STAMPA PETRARCA E MOGLIANO(

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.