Glasgow Warriors 37 - 21 Benetton Rugby

30/9/2017

Continua il trend positivo dei Warriors.

 

 

Ha impiegato qualche settimana Tommy Seymour a fare la prima apparizione in questa stagione di GuinnessPro14, ma si fa perdonare in soltanto 15 minuti quando trova la prima meta sotto la pioggia battete del cielo di Glasgow, sul sintetico dello Scotstoun Stadium. 

Nel primo tempo gli scozzesi segnano due mete, entrambe trasformate, e una punizione; per gli ospiti invece servono tre punizioni messe a segno da Marty Banks per rimettersi in gioco. 

Al 27-9 sarebbe toccato ai padroni di casa fare pressione e aumentare il proprio vantaggio ma non riescono a sfuggire dalla morsa dei Leoni.

La prima meta per Treviso arriva al 56', nata da una touche sui 5m avversari, maul avanzante che porta Marco Lazzaroni ad oltrepassare la linea bianca. Banks trasforma. 

Ottima risposta da parte del team di Crowley che si dimostra sempre più caparbio e capace di resistere e realizzare anche nella sfida contro i primi della classe. Approfittano così i Leoni dell'impeto e dell' assopita difesa scozzese, da un'azione multifase arriva la seconda meta, trovata sotto i pali da Federico Ruzza, per accorciare le distanze a 10 minuti dalla fine. 

Ma non basta lo sforzo biancoverde, lo stadio esplode quando Sam Johnson arriva in meta ben oltre gli 80 minuti per assicurare la quinta vittoria consecutiva e un ben meritato e combattuto bonus point. 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.