Pro14: il team biancoverde che affronterà l'Ulster domani

23/11/2017

Tante assenze per Crowley ma grande rientro di Morisi e Allan, e notevoli permit players da Fiamme Oro, San Donà e Petrarca. 

 

Dopo due settimane di break, ritorna il Pro14.

Oggi il team della Benetton Rugby ha lasciato Treviso per dirigersi a Belfast in vista della partita di domani sera contro Ulster al Kingspan Stadium.

Data l’assenza di ben 12 Leoni, impegnati nell’ultimo test match degli Azzurri contro il Sudafrica questo sabato, coach Crowley, oltre al rientro di grandi nomi in campo, potrà usufruire di alcuni permit players provenienti dall’Eccellenza: Giuseppe Di Stefano, pilone destro del club cremisi Fiamme Oro, Luca Crosato dal San Donà, Antonio Rizzi e Nicolo Cannone del Petrarca, questi ultimi tutti classe '98.

Ad estremo ci sarà Luca Sperandio, alla ali Tommaso Benvenuti e Andrea Bronzini. Il capitano Alberto Sgarbi e Ignacio Brex ricopriranno rispettivamente i ruoli di primo e secondo centro. Mediana affidata a Giorgio Bronzini e Tommaso Allan al grande ritorno in maglia n10, finalmente in campo dopo l’infortunio. In prima linea Tomas Baravalle sarà affiancato dai compagni Cherif Traore a sinistra e il permit player delle F.O. Giuseppe Di Stefano a destra. In sala macchine, ovvero in seconda linea, la rocciosità di Alessandro Zanni e Irnè Herbst, a chiudere il pacchetto di mischia la terza blindside Whetu Douglas, Nasi Manu sul lato aperto e Robert Barbieri a timonare con la maglia n8.

Una panchina notevole nella quale figurano nomi come Federico Ruzza, rilasciato dagli impegni con la nazionale, il nuovo tallonatore Hame Faiva, il flanker Marco Barbini, l’apertura neozelandese Marty Banks e il centro Luca Morisi al rientro dopo i loro rispettivi infortuni.

 

Per quanto riguarda il XV di Les Kiss, sarà Christian Lealiifano a capitanare il club irlandese dalla posizione di primo centro dove sarà affiancato da Louis Ludik. John Cooney e Peter Nelson in regia di gioco e un triangolo allargato pericoloso con Craig Gilroy, Tommy Bowe e Charles Piutau. Nel reparto degli avanti farà la sua comparsa in prima squadra il pilone destro Ross Kane, con a sinistra Callum Black e John Andrew tra di loro. Kieran Treadwell, che ha preso parte alla test match dell’Iralnda contro le Fiji la scorsa settimana, ritorna in seconda linea con Alan O’Connor.

Aaron Hall e Nick Timoney, entrambi dell’Abbey Insurance Ulster Rugby Academy, ricopriranno rispettivamente i ruoli di openside flanker e terza centro, Clive Ross invece terza sul lato chiuso.

Tra i rimpiazzi ci sono due debuttanti dell’Accademia di Belfast: i piloni Matthew Dalton e Greg Jones, insieme al sudafricano Schalk van der Merwe. Rob Herring e Andy Warwick in lista come ulteriori sostituti per la prima linea, mentre per i 3/4 Andrew Trimble, Darren Cave e Paul Marshall, che potrebbe diventare il quinto giocatore dell'Ulster a raggiungere quota 200caps, offriranno copertura d’esperienza nello spazio allargato. 

 

Il match sarà disponibile sulla piattaforma web Eurosport Player, calcio d'inizio alle 20:05 di venerdì 24. 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.