SAN DONA'-VIADANA, COACH FRATI: "DOBBIAMO CONTINUARE A LOTTARE PER I PLAY-OFF"

5/1/2018

 

 

1ª giornata del girone di ritorno tra Lafert San Donà- Rugby Viadana 1970, che si affronteranno sabato 6 gennaio, ore 15, allo stadio R. Pacifici di San Donà di Piave.
Le designazioni arbitrali: arbitro Liperini di Livorno, assistenti Blessano di Treviso e Cusano di Vicenza, quarto uomo Favero di Treviso.

L’allenatore Filippo Frati dichiara: “È una partita importante perché giocata contro un’avversaria diretta per il play-off, abbiamo la necessità di fare punti per poter continuare a lottare per i play-off. È vero che mancano tante partite, perchè siamo solamente alla prima giornata del girone di ritorno ma siamo consapevoli che i margini di errore, proprio perché entriamo nel girone di ritorno, si assottigliano e diventa sempre più complicato recuperare eventuali errori o passi falsi. Detto questo sappiamo che sarà una partita difficilissima, San Donà è un campo molto ostico, quando gioca in casa è difficile da affrontare, ha un pubblico molto caldo”.

Quest’anno il San Donà ha allestito una squadra super competitiva, sono state tra le squadre che si sono mosse di più e meglio nel mercato, perché hanno portato con loro 3 giocatori, ex PRO12, la 2a linea Michael Van Vuren, l’estremo Kayle Van Zyl e il centro Andrea Pratichetti. A questi si aggiungono giocatori di classe come Paul Derbyshire, James Ambrosini. È una squadra molto molto esperta, con tanti giocatori in grado di fare la differenza in qualsiasi momento del match.

Aggiunge Frati: “Se ci si soffermasse sull’analisi dei giocatori del San Donà che scenderanno in campo domani, il pronostico sarebbe a senso unico, a favore della squadra di casa, ma ho un gruppo di ragazzi fantastici, che quest’anno ha già dimostrato di potersela giocare contro chiunque, va da sé che andremo a San Donà per giocarcela fino in fondo e provare ancora una volta a sovvertire il pronostico”.

Il Viadana arriva alla partita di domani con 2 punti in più in classifica rispetto al San Donà, Frati conclude: “questo è qualcosa di cui essere estremamente orgogliosi. Un motivo che ci deve spingere a lavorare ancora più duro e credere ancora di più all’obiettivo dei play-off, questa è la partita migliore per dimostrare qualcosa in più, aprire il girone di andata a San Donà per confermare quanto di buono abbiamo fatto fino ad ora”.

 

(foto: dal sito del Rugby Viadana)

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.