PRO14: brutte notizie per Benetton, l’Ulster vince con il bonus

6/4/2018

 

Serata negativa per il Benetton Rugby che, da spettatore ha visto la vittoria dell’Ulster in casa dell’Edimburgo con il risultato di 20-32. La compagine ospite è riuscita ad ottenere anche il bonus offesivo, realizzando la quarta meta ad un minuto dalla conclusione del tempo regolamentare. In classifica l’Ulster va a quota 51 punti e lascia a -6 il sodalizio trevigiano.

 

Il XV di Belfast ha quasi sempre condotto nel punteggio il match.

La cronaca. Al 10' apre le marcature l'Edimburgo con un calcio di punizione siglato da Weir. La risposta degli irlandesi non si fa attendere ed infatti, al 12', da un calcio che finisce direttamente fuori campo da parte dei padroni di casa, conseguente touche veloce dell'Ulster che trova spazio per la meta con Cave, trasformata da Cooney. Al 17' gli scozzesi accorciano le distanze grazie ad un calcio di punizione battuto da Weir. Il risultato, a questo punto, è sul 6-7. Ma a metà del primo tempo arrivano tre mete consecutive, due per la formazione allenata da coach Jono Gibbes (20' Piutau, non trasformata, 24' Conney che poi trasforma), ed una per gli uomini di Richard Cockerill (31' Weir che trasforma egli stesso). Si va negli spogliatoi dello stadio Murrayfield con il risultato di 13-19. 

Nella ripresa, al 51' l'Ulster allunga ulteriormente grazie al piede di Cooney che, dalla piazzola, ancora una volta, non sbaglia (13-22). Da sottolineare che durante la partita gli scozzesi sono stati molto indisciplinati, e per questo hanno concesso molte possibilità, agli ospiti, di piazzare in mezzo ai pali. Comunque, grazie al pacchetto avanzato, l'Edimburgo riesce ad ottenere una meta di punizione al 59'. Siamo sul 20-22. Nell'ultimo quarto di gara, è però sempre l'Ulster a salire in cattedra, dapprima con il solito calcio di punizione sfruttato da Cooney al 66', poi con la meta finale giunta ad un minuto dal termine e marcata dalla seconda linea Henderson, trasformata ancora una volta dal mediano di mischia.

 

Ed ora per sperare ancora nel quarto posto il Benetton deve per forza vincere e incrociare le dita per un eventuale passo falso dell’Ulster nelle prossime gare. Ricordiamo che il 21 aprile ne dovranno recuperare una con i Glasgow Warriors.

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.