Calvisano-Rovigo, Cavalieri: 'Siamo Campioni d'Italia e vogliamo esserlo ancora'

3/5/2018

 

 

Augustin Cavalieri, al termine del match di andata a Rovigo, lei ha detto che il risultato, per voi,  non era positivo, però ha aggiunto che che siete usciti dalla partita con delle certezze quali in particolare?
“Innanzitutto, penso che, in una gara di semifinale, sia stata la prima volta che non abbiamo subito mete.  E questa penso proprio che sia una certezza, nonché un'indicazione del fatto che abbiamo difeso molto bene. Dopodiché, abbiamo fatto anche un'ottima e corretta partita in mischia chiusa. Ed anche questo è un punto positivo, perché la mischia chiusa è il loro punto di forza. Siamo stati quindi molto bravi all'altezza della nostra linea dei 5 metri a difendere e a non concedere loro spazi per entrare nell'area di meta”.
Attualmente quale umore si respira all'interno dello spogliatoio?
“L’umore è sempre molto buono. Ci si prepara sempre tutto l’anno per giocare questo tipo di partite. I giochi sono ancora aperti. Abbiamo tanta voglia di arrivare in finale ed è da 10 mesi che stiamo lavorando per ottenere questo obiettivo. Siamo campioni d'Italia e vogliamo ancora esserlo. Non vogliamo concedere nulla, anzi siamo molto carichi ed abbiamo tantissima voglia di giocare”.
Dal punto di vista fisico, invece, come sta la squadra?
“Siamo usciti molto stanchi dalla partita d'andata, perché è stata molto combattuta, con tantissime touche, per non parlare dei drive e delle mischie. È stata una partita molto chiusa. Pertanto in settimana il lavoro, più che fisico, è di tipo strategico. Stiamo guardando, per esempio, tanti video”.
Entrando più nello specifico, che tipo di lavoro state impostando?
“Continuiamo a fare il nostro gioco che è basato molto sulla velocità, ma anche con fasi statiche molto dominanti. Vogliamo mettere sotto pressione l'avversario in fase difensiva, in particolare sia in mischia che in touche. Allo scopo, tutto questo, di avere una difesa molto più avanzante ed aggressiva”.
Parlando invece del Rovigo, non tanto riferendoci alla regular season, quanto alla partita di play-off che avete disputato: quali sono le loro caratteristiche che potreste sfruttare a vostro vantaggio?
“Innanzitutto è un gruppo che si conosce da tanto tempo, e penso che sia questo il loro punto di forza; poi hanno anche un'ottima mischia chiusa, la quale lavora molto bene perché si avvale di giocatori molto bravi. Secondo me il punto che potrebbe giocare a nostro vantaggio sarà, come lo è stato per loro all'andata, il fattore campo. Cercheremo insomma anche di divertirci davanti al nostro pubblico”.
Oltre al fattore campo, che sicuramente non è cosa da poco, quale potrebbe essere la vostra carta vincente?
“Abbiamo dei tre quarti di ottima qualità, molto veloci, i quali sanno sfruttare molto gli spazi. Penso che potrebbe essere questo a fare la differenza”.

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.