Il Petrarca è la prima finalista dei Playoff Scudetto

5/5/2018

 

Come da pronostico è il Petrarca la prima finalista dei Playoff Scudetto del Campionato di Eccellenza 2017-2018. I Tuttoneri capitalizzano al meglio il successo di una settimana fa in casa delle Fiamme Oro, squadra che ha cercato ad inizio gara di dare una propria impronta all'ndamento del match, ma poi ha dovuto cedere al XV più forte in questo doppio confronto.

La partita si è quindi conclusa sul 24-10. Per quanto riguarda l'andamento degli ottanta minuti, le Fiamme Oro partono con le idee chiare e mettono in pressione diffensiva il Petrarca. Molti falli però, sia da una parte che dall'altra, impediscono di vedere un gioco fluido. Gli ospiti provano a stazionare maggiormente nella metà campo del XV patavino, però non riescono ad essere concreti, a trovare il giusto modo per andare a realizzare la marcatura pesante. Anzì, un paio di falli in mischia chiusa, compromettono l'avanzare della propria linea, e così devono sempre ricostruire ogni volta. Si va avanti su questa falsa riga per diversi minuti. Dopo una bella azione di Gabbianelli che mette in difficoltà la difesa del Petrarca e una meta annullata a Bianchi, la squadra guidata da Andrea Marcato prova a portarsi in avanti con una iniziativa personale di Ragusi che viene stoppata poco dopo il centrocampo. Il match si sblocca al 30’ quando Menniti-Ippolito decide di calciare dai 35 metri, portando i suoi sul 3-0. Nel finale di tempo un vero e proprio arrembaggio della squadra di Guidi porta alla meta di Iacob, non trasformata da Buscema, che vale il vantaggio delle Fiamme Oro all’intervallo per 3-5.
 

Ad inizio ripresa il Petrarca decide di non voler dare più spazi agli avversari e torna nuovamente in vantaggio. Il primo centro Riera, con la solita azione in velocità, trova impreparata la difesa delle Fiamme Oro e va a piazzare l'ovale praticamente sotto i pali per la facile trasformazione, siamo sul 10-5.
Il XV di coach Guidi spigne sull’acceleratore e, dopo il cartellino giallo rimediato dal neo entrato Scarsini al 51’, agguanta il pareggio con la meta di Quartaroli, che nasce da una maul, al 55’ con Buscema che fallisce la seconda trasformazione del match, si va quindi sul 10-10. L’indisciplina della squadra di Marcato costa una nuova inferiorità numerica ai padroni di casa con il cartellino giallo rimediato da Santamaria al 60’. Le Fiamme Oro non ne approfittano e tra il 72’ e il 74’ subiscono due mete: prima Delfino concretizza al meglio una maul sul lato mancino d’attacco, poi Rossi ingrana la quinta e dopo 60 metri in solitaria palla in mano inchioda il risultato sul 24-10.
 

Padova, Stadio “Memo Geremia” – sabato 5 maggio

Eccellenza, Semifinale play-off (ritorno)

Petrarca Padova v Fiamme Oro Rugby 24-10 (3-5)

Marcatori: p.t. 30’ c.p. Menniti-Ippolito (3-0); 39’ m. Iacob (3-5); s.t. 47’ m. Riera tr. Menniti-Ippolito (10-5); 54’ m. Quartaroli (10-10); 72’ m. Delfino tr. Menniti-Ippolito (17-10); 74’ m. Rossi tr. Menniti-Ippolito (24-10)

Petrarca Padova: Ragusi (71’ Rizzi); Capraro (64’ 74’ Delfino) (76’ Navarra), Bettin, Riera, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Trotta (56’ Lamaro), Nostran (cap.), Conforti; Cannone (59’ Michieletto), Gerosa (46’ Saccardo); Rossetto (44’ Scarsini), Santamaria, Borean (62’ Acosta)

All. Marcato

Fiamme Oro Rugby: Edwardson; Sepe, Quartaroli (2’-5’ Massaro), Gabbianelli, Bacchetti (70’ Massaro); Buscema, Parisotto (75’ Calabrese); Amenta (cap.) (70’ Licata), Cristiano, Bianchi (76’ Bergamin); Cornelli, Fragnito (49’ Duca); Iacob (70’ Iovenitti), Kudin (70’ Moriconi), Zago

A disposizione non entrati: Roden

All. Guidi

Arb. Andrea Piardi (Brescia)

TMO Stefano Roscini (Milano)

AA1 Gianluca Gnecchi (Brescia), AA2 Simone Boaretto (Rovigo)

Quarto Uomo: Ferdinando Cusano (Vicenza)

Quinto Uomo: Nicola Franzoi (Venezia)

Cartellini:  al 51’ giallo a Scarsini (Petrarca Padova), al 60’ giallo a Santamaria (Petrarca Padova)

Calciatori: Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) 4/4, Buscema (Fiamme Oro Rugby) 0/2

Note: giornata primaverile. Presenti circa 1600 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 4, Fiamme Oro Rugby 0

Man of the match: Luca Nostran (Petrarca Padova)

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.