Verona-Lyons, coach Zanichelli: 'Confronto ancora in bilico'

7/5/2018

 

Questo il commento di coach del Verona, Zanichelli,  al termine del match perso dagli scaligeri 17-23:    
"Oggi è andata come è andata, ma il passaggio del turno è ancora in bilico. Sapevamo che la partita di oggi comunque non ci avrebbe permesso di fare calcoli in vista del ritorno. Siamo due squadre equilibrate. Abbiamo fatto qualche
errore di troppo e da questo è dipeso il risultato finale. Forse avremmo potuto rischiare qualcosa di più specialmente all'inizio, ma ormai è passata. Faremo tesoro in vista della gara di Piacenza. In settimana lavoreremo duro per fare gli aggiustamenti ove necessario e domenica prossima ci giocheremo il tutto per tutto”.
Anche Cattina, seconda linea scaligera, dà una sua lettura del match:     "Peccato per la sconfitta.  Probabilmente avremmo potuto farli soffrire di più, ma questo è il primo tempo, ora puntiamo a giocarci il secondo a Piacenza. Oggi abbiamo fatto troppi errori, primo fra tutti quello di adeguarci al loro gioco improntato per lo più sull'abbassare il ritmo del gioco e muovere la palla al piede. Il ritorno? Ci faremo trovare pronti. Il divario sul tabellone è minimo e i giochi sono ancora aperti. Andiamo in casa loro con il coltello fra i denti e con la consapevolezza di potercela giocare fino alla fine".

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.