TOP 12 - I Medicei a Rovigo: non sarà una giornata facile per noi, ma cercheremo di metterli in difficoltà.Le parole di Presutti e la formazione

27/10/2018

 

Firenze – Dopo una positiva parentesi di Coppa Italia, bilancio una sconfitta di misura a Viadana e una vittoria pesante in casa con la Lazio, si riprende la strada del TOP12. La Toscana Aeroporti I Medicei torna in campo con il posticipo di domenica prossima al Battaglini con il Femi-CZ Rovigo, ore 15.00, arbitro Manuel Bottino di Roma. Ad attendere i gigliati un Rovigo, squadra di molti ex, già ben assestato in zona playoff e reduce da un'importante vittoria con il lanciatissimo Valorugby Emilia. Per i gigliati, un banco di prova significativo, dopo le buone prestazioni fatte registrare in trasferta e la vittoria nell'ultimo turno di campionato con il Valsugana. 

 

Assetto da TOP12 per la trasferta di Rovigo con il positivo rientro di Lupini in seconda linea dopo il perdurare di un problema alla schiena. A estremo rientra Biffi affiancato da McCann a Lubian nelle retrovie. Ritorna anche la coppia Cerioni/Rodwell sui centri con quella sempre più performante Newton/Rorato sulla mediana. Un Greef pronto a dar sfogo alla sua dinamicità al numero 8 sarà affiancato da Minto e Brancoli sulle terze. In seconda cambio Grobler/Pierini a far coppia con uno degli ex rodigini doc, il capitano Maran. De Marchi, Giovanchelli e Battisti sono a chiudere la formazione per una prima linea che sta dando le migliori garanzie.

 

«Rovigo è una delle tre/quattro squadre che si candida alla vittoria finale. - le dichiarazioni di coach Presutti - Noi dobbiamo fare bene come abbiamo fatto fino ad adesso. Conosciamo come giocano le squadre di Umberto (Casellato - ndr) per cui non sarà una giornata facile per noi, ma cercheremo di metterli in difficoltà. Abbiamo il rientro di Pierini, un ottimo giocatore, molto bravo nella conquista in touche e siamo nelle condizioni migliori per venire fuori dal trittico di incontri di inizio campionato che ci ha messo alla prova. Partite facili non  ce ne sono, ma vediamo quello che viene fuori».

 

La probabile formazione:

Biffi; Lubian, Rodwell, Cerioni, McCann; Newton, Rorato; Greef, Minto, Brancoli; Pierini, Maran (c); Battisti, Giovanchelli, De Marchi.

A disposizione: Zileri, Broglia, Romano, Boccardo, Cosi, Esteki, Cornelli, Lupini.

 

Arbitro: Bottino (RM)

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.