Pro14: la preview del round 13

4/1/2019

 

Parte domani il primo weekend di Pro14 del 2019. 

Il Benetton Rugby adesso occupa fieramente la terza posizione nella classifica di Conference B, dopo le vittorie in Sud Africa e i due derby vinti contro le Zebre, e attende impaziente il test contro i Glasgow Warriors, distrutti in seguito alle due sconfitte nei derby contro Edimburgo. 

Secondo le statistiche, Glasgow detiene un’impeccabile record contro le squadre italiane con 27 vittorie consecutive, ma stavolta sfidare i Leoni in casa, nel loro momento di migliore forma, non sarà certo facile. I trevigiani avranno modo di misurarsi contro una delle squadre più forti del torneo celtico e, allo stesso tempo, percepire il proprio livello di gioco e la profondità di tutto il lavoro messo in atto negli ultimi tempi: un’opportunità preziosa che sicuramente gli uomini di coach Crowley non si lasceranno scappare. 

 

I campioni in carica del Leinster stanno ancora contando tutte le ferite sofferte durante la sconfitta contro Munster nell’ultimo turno, in attesa di Ulster che dista solo 16 punti dalla capolista nella Conference B. 

 

Gli Scarlets, campioni nel 2017 e oggi al quarto posto dietro la Benetton in Conf.B, hanno bisogno di una vittoria ma la buona forma dei Dragons, loro ospiti domani sera, renderà tutto incerto per la sfida a Llanelli di questo weekend. Gli Scarlets non avevano mai perso tra le mura di casa del Parc y Scarltes per 26 match consecutivi, fino al round 12 quando i Cardiff Blues hanno messo fine a quello che poteva essere un nuovo record di campionato; i Dragons, invece, non hanno mai vinto una trasferta nel torneo durante le ultime 38 prove.

 

Si prospetta uno Sportsground in fiamme per la serata di domani, quando Munster farà visita a Connacht il quale potrebbe scavalcare in Conference A i due volte campioni europei. Dopotutto, Connacht era già al secondo posto in classifica, prima che Munster vincesse contro Leinster lo scorso weekend, lasciando il segno con un’ottima prova nei derby, tanto che coach Andy Friend si è detto molto positivo in ottica play-off: uno stage che il team di Galway non raggiunge dal 2016.  

Munster, di contro, vuole cementarsi ancora di più ai vertici della Conference A, cercando di accorciare quei soli 2 punti di distanza con Glasgow al primo posto. Ma non sottovaluterà di certo Connacht tra le sue mura amiche dove ha vinto tutti e tre i derby della scorsa stagione. 

 

Domani sera al Murrayfield, Edimburgo approfitterà della gara contro gli Isuzu Southern Kings per sperare di portarsi sempre più vicini alla vetta di Leinster. Gli uomini di Cockerill hanno dimostrato poca consistenza ultimamente ma le vittorie dei due derby durante le festività gli hanno dato la spinta giusta per cominciare un’ottimo 2019. 

 

Gli Ospreys detengono un buon record in casa con l’unica sconfitta per mano di Glasgow al Liberty Stadium, ma i Cardiff Blues viaggeranno verso ovest con un ritrovato senso di sicurezza nelle proprie capacità, dopo aver battuto gli Scarlets 5-34. 

Sarà uno scontro molto importante per entrambe le squadre che determinerà le loro reali aspettative riguardo i play-off. Gli Ospreys hanno perso terreno dopo la sconfitta contro i Dragons, ma il recente scivolone di Glasgow contro Edimburgo fa in modo che gli uomini di Allen Clarke siano a soli 8 punti di distanza dal vertice e solo a 3 dal terzo classificato Connacht.

 

Infine domenica toccherà alle Zebre riconquistare il giusto momentum affrontando i sudafricani dei Cheetahs al Lanfranchi di Parma. 

Da quando fanno parte del Pro14, i Cheetahs hanno sempre trovato molte difficoltà a vincere in trasferta, ma una delle due vittorie fuori casa è avvenuta proprio allo Stadio Sergio Lanfranchi quando, lo scorso 28 ottobre, hanno gelato Zebre e pubblico di Parma con un calcio piazzato all’ultimo minuto di gioco per il 23-24. 

Ad un solo punto di distacco in Conference A, si prospetta un avvincente match tra due squadre che amano giocare e risalire il campo palla alla mano. 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.