Scozia, il XV scelto per affrontare la Francia a Parigi

21/2/2019

 

La Scozia ha fatto quattro cambi al suo XV titolare che affronterà la Francia nel match valido per il terzo turno di Guinness Sei Nazioni 2019, in programma questo sabato pomeriggio a Parigi. 

 

Il blindside flanker Magnus Bradbury rappresenta l’unico cambio nel pacchetto di mischia, in sostituzione all’infortunato Mark Wilson (ginocchio). 

 

Gli altri tre cambi riguardano il reparto dei trequarti: il playmaker dei Glasgow Warriors Pete Horne -man of the match nella vittoria degli scozzesi lo scorso weekend di Pro14- partirà titolare al posto di Finn Russell, in recupero da una concussion avvenuta con il Racing 92. 

 

Il giovane Blair Kinghorn sostituirà l’infortunato Stuart Hogg (spalla) ad estremo, mentre il centro di Glasgow Nick Grigg partirà titolare ai centri al posto dell’infortunato compagno di club Huw Jones. 

 

L’head coach scozzese Gregor Townsend ha dichiarato: “Gli infortuni danno l’opportunità ad altri giocatori di dimostrare il contribuito che possono dare al team. Tutti quelli scelti per sostituire gli assenti hanno già giocato titolari contro l’Argentina quest’estate: una delle nostre migliori performance di sempre in trasferta”. 

 

“Inoltre c’è l’aspetto della coesione creato a livello dei club: Magnus Bradbury giocherà a fianco del suo compagno di reparto ad Edimburgo Jamie Ritchie; Nick Grigg e Sam Johnson fanno coppia ai centri già a Glasgow insieme all’apertura Pete Horne”. 

 

Sia la Scozia che la Francia si scontreranno nel match di sabato cercando di recuperare dalle prime due sconfitte nel torneo, rispettivamente contro Irlanda e Inghilterra. 

 

L’ultima vittoria della Scozia su suolo francese risale al Cinque Nazioni 1999. 

 

“I francesi sono degli avversari pericolosi, ricchi di talento, ambizione e qualità. Il talento individuale dei giocatori è eccezionale e se le cose si dovessero mettere bene per loro -come succede di solito quando giocano in casa- sarà una grande sfida per noi riuscire ad arginare il loro spirito e il pathos del pubblico di casa”. 

 

“Come la Francia, anche noi veniamo da una brutta sconfitta e vogliamo mostrare un lato diverso della Scozia e giocare al massimo del nostro potenziale. I giocatori hanno investito tantissimo contro l’Irlanda e questa energia servirà ancora una volta questo weekend”. 

 

Questo il XV di Gregor Towsend che affronterà la Francia sabato 23 febbraio a Parigi: 

 

15 Blair Kinghorn (Edimburgo, 9 caps) 

14 Tommy Seymour (Glasgow Warriors, 48 caps) 

13 Nick Grig (Glasgow Warriors, 6 caps) 

12 Sam Johnson (Glasgow Warriors, 2 caps) 

11 Sean Maitland (Saracens, 38 caps) 

10 Pete Horne (Glasgow Warriors, 39 caps) vice capitano

9 Greig Laidlaw (Clermont Auvergne, 68 caps) capitano

8 Josh Strauss (Sale Sharks, 19 caps) 

7 Jamie Ritchie (Edimburgo, 8 caps) 

6 Magnus Bradury (Edimburgo, 4 caps) 

5 Jonny Gray (Glasgow Warriors, 48 caps) 

4 Grant Gilchrist (Edimburgo, 30 caps) 

3 Simon Berghan (Edimburgo, 16 caps) 

2 Stuart McInally (Edimburgo, 24 caps) vice capitano 

1 Allan Dell (Edimburgo, 19 caps) 

 

A disposizione: 

16 Fraser Brown (Glasgow Warriors, 39 caps) 

17 Alex Allan (Glasgow Warriors, 7 caps) 

18 Zander Fagerson (Glasgow Warriors, 18 caps) 

19 Ben Toolis (Edimburgo, 15 caps) 

20 Gary Graham (Newcastle Falcons, 1 cap) 

21 Ali Price (Glasgow Warriors, 21 caps) 

22 Adam Hastings (Glasgow Warriors, 8 caps) 

23 Darcy Graham (Edimburgo, 1 cap) 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.