Top12: le 23 Fiamme che sfideranno la capolista Rovigo

10/3/2019

Guidi: «Scenderemo in campo con il rispetto e la consapevolezza di incontrare una squadra che, attualmente, sta dimostrando con i fatti di meritare la posizione che occupa in classifica: lo dicono chiaro le dieci vittorie di fila e le 54 mete messe a segno. Ma noi vogliamo dimostrare a tutti il nostro valore e, soprattutto, di essere ancora vivi giocandoci fino all'ultimo le nostre carte»

 

 

Impegno in trasferta per il XV della Polizia di Stato che oggi, 10 marzo alle 15, sarà in scena allo stadio "Mario Battaglini" per sfidare la capolista Rovigo nell'incontro previsto per la XVII giornata di TOP12.

 

Le Fiamme, dopo un periodo negativo, sono tornate alla vittoria sabato scorso con il Valsugana, riducendo di un punto il divario che le distanziano attualmente di dieci lunghezze dalla quarta piazza, ultima disponibile per i playoff e occupata dal Valorugby Emilia.

 

Nonostante la rincorsa alla zona playoff possa sembrare più che difficile, nel quartier generale cremisi a Ponte Galeria sia tra lo staff che tra i giocatori c'è la convinzione di poter riuscire nell'impresa, dopo una settimana di allenamenti condotti al meglio e culminati con quello svolto al CPO dell'Acqua Acetosa unitamente all'Accademia Fir di Roma.

 

Per il match con in "Bersaglieri", coach Gianluca Guidi potrà anche contare sul rientro di molti giocatori fondamentali rimasti fuori a lungo per infortuni di vario genere, uno su tutti il mediano di apertura James Ambrosini che tornerà in campo a vestire la maglia numero 10 a quasi due mesi dalla sua ultima apparizione nel match di Continental Shield a Tbilisi.

 

Quello di domenica, dunque, sarà un impegno fondamentale per le Fiamme, così come afferma coach Gianluca Guidi: «Scenderemo in campo con il rispetto e la consapevolezza di incontrare una squadra che, attualmente, sta dimostrando con i fatti di meritare la posizione che occupa in classifica: lo dicono chiaro le dieci vittorie di fila e le 54 mete messe a segno. Ma noi vogliamo dimostrare a tutti il nostro valore e, soprattutto, di essere ancora vivi giocandoci fino all'ultimo le nostre carte».

 

In prima linea, al posto di Matteo Nocera impegnato con la Nazionale U20 nel 6 Nazioni di categoria, a pilone destro ci sarà George Iacob, insieme ad Alain Moriconi e Matteo Nocera, mentre in seconda Emiliano Caffini farà coppia con Sean McCarthy; rientra dal primo minuto anche Simone Favaro a flanker, insieme al capitano Filippo Cristiano e all'ex di turno, Andrea De Marchi, con la maglia numero 8; come già detto, James Ambrosini tornerà a mediano di apertura, insieme a Simone Parisotto confermato a 9; a centri ci saranno Alessandro Forcucci e il rientrante Roberto Quartaroli, mentre il triangolo allargato sarà composto da Andrea Bacchetti, Simone Marinaro e Michelangelo Biondelli che torna a vestire la maglia numero 15, dopo aver sostituito Ambrosini all'apertura nelle ultime partite.

 

In panchina siederanno Amar Kudin, Leonardo Mariottini, Alessandro Vannozzi, Ugo D'Onofrio, Iacopo Bianchi, Andrea Faccenna, Ludovico Vaccari e Giovanni D'Onofrio.

 

Arbitrerà l'incontro il fischietto bresciano Andrea Piardi, coadiuvato dai due assistenti Vedovelli e Giacomini-Zaniol.

 

La formazione:

Biondelli; Marinaro, Quartaroli, Forcucci, Bacchetti; Ambrosini, Parisotto; De Marchi, Cristiano (cap.), Favaro; McCarthy, Caffini; Iacob, Moriconi, Zago.

 

A disposizione: Kudin, Mariottini, Vannozzi, D'Onofrio U., Bianchi, Faccenna, Vaccari, D'Onofrio G.

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.