Pro14: nove Azzurri titolari nel XV delle Zebre per la sfida al Thomond Park contro Munster

22/3/2019

 

Le Zebre sono partite stamane per l’Irlanda in vista dell’impegno di domani sera a Limerick nel Guinness PRO14. Il torneo celtico riparte questo fine settimana dopo due weekend di stop per gli ultimi due turni del Sei Nazioni. La franchigia federale ha potuto riabbracciare tutti i nazionali italiani convocati dall’Italia per l’edizione 2019 del torneo, tranne Castello operato al perone sinistro fratturato contro l’Inghilterra a Twickenham due settimane fa.

 

I nove nazionali italiani saranno partiranno tutti dal primo minuto nella sfida contro il Munster, secondo in classifica nel girone A che include anche i bianconeri.

Tornano infatti titolari dopo oltre due mesi anche Lovotti e Padovani –alla sua 70esima presenza col XV del Nord-Ovest dopo le tre mete con la maglia azzurra- insieme ad altri 7 Azzurri dell’ultimo Sei Nazioni ed anche gli azzurrabili Boni, Giammarioli e capitan Biagi.

 

La sfida del Thomond Park metterà di fronte la Red Army in piena corsa per guadagnare il primo posto nel girone che varrebbe un fine settimana di stop a Maggio, mentre la franchigia federala è alla ricerca del successo che manca nel Guinness PRO14 da fine Ottobre 2019. Gli irlandesi sono qualificati ai quarti di finale anche della EPCR Champions Cup che li vedrà impegnati il prossimo weekend contro Edinburgh in Scozia.

 

In panchina tante novità scelte da coach Bradley, col rientro tra i convocati dei due trequarti della nazionale italiana Bellini e Violi, ristabiliti entrambi dai rispettivi infortuni alle spalle e pronti per un finale di stagione positivo. Prima convocazione invece per il pilone italo-argentino Ciccioli, arrivato a Parma la scorsa settimana dal club di Buenos Aires del Club Atletico San Isidro nel massimo campionato argentino. 

 

La formazione dello Zebre Rugby Club che sabato 23 Marzo 2019 alle ore 20:45 italiane scenderà in campo contro gli Irlandesi del Munster al Thomond Park di Limerick (Irlanda) 18° turno del Guinness PRO14:

 

15 Edoardo Padovani*

14 Gabriele Di Giulio*

13 Giulio Bisegni

12 Tommaso Boni*

11 James Elliott

10 Carlo Canna 

9 Guglielmo Palazzani

8 Renato Giammarioli*

7 Jimmy Tuivaiti

6 Maxime Mbandà*

5 George Biagi (cap)

4 David Sisi

3 Roberto Tenga 

2 Oliviero Fabiani

1 Andrea Lovotti*

 

a disposizione

16 Luhandre Luus*

17 Daniele Rimpelli*

18 Marco Ciccioli

19 Leonard Krumov*

20 Apisai Tauyavuca 

21 Marcello Violi*

22 Francois Brummer 

23 Mattia Bellini

 

All.Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Cruze Ah-Nau, Eduardo Bello, Tommaso Castello, Dario Chistolini, Giovanni Licata*, Johan Meyer, Matteo Minozzi*, Joshua Renton, Giosué Zilocchi* 

 

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

 

Munster: Haley; Sweetnam, Goggin, Scannell R., Wootton; Hanrahan, Mathewson; Stander (cap), Cloete, O'Donoghue, O'Shea, Wycherley, Archer, Marshall, Loughman A disposizione: Scannell N., O'Connor, Ryan, Kleyn, Botha, Williams, Bleyendaal, Farrell 

All. Van Graan

 

Arbitro: Dan Jones (Wales Rugby Union)

Assistenti: Adam Jones (Wales Rugby Union), Mark Patton (Irish Rugby Football Union)

TMO: Colin Stanley (Irish Rugby Football Union)

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.