Italrugby, Polledri: "Nella fase centrale del primo tempo avremmo potuto cambiare la partita"

31/8/2019

 

Mattinata di recupero in piscina per la Nazionale Italiana Rugby a Parigi dopo il match giocato nella serata di ieri allo Stade de France nella capitale transalpini vinto 47-19 dalla Francia, terza partita in preparazione della Rugby World Cup 2019 in Giappone in calendario a partire dal 20 settembre.

 

“E’ stata una gara molto dura dal punto di vista fisico – ha dichiarato Marco Riccioni al termine del match – con la Francia che davanti al proprio pubblico ha trovato una vittoria in un match che in alcune fasi non ha espresso il massimo del gioco per entrambe le squadre. Noi dobbiamo prenderci le nostre responsabilità. Nel primo tempo abbiamo giocato bene alzando il ritmo e la pressione dopo aver subito la prima meta nei minuti iniziali. Avremmo dovuto sfruttare meglio la superiorità numerica”.

 

“In questa settimana dovremo lavorare duramente per correggere gli errori che abbiamo commesso cercando di non riproporli contro l’Inghilterra” ha concluso il pilone azzurro.

 

Gli fa eco il compagno di Nazionale, Jake Polledri:

"Nella fase centrale del primo tempo avremmo potuto cambiare la partita. Non abbiamo sfruttato una grande occasione a nostro vantaggio, come la superiorità numerica. Questi fattori possono modificare il corso del match. Lavoreremo duramente in settimana per correggere i nostri errori”.

 

“La meta? Sono contento di aver segnato, ma viene sempre prima la prestazione della squadra” ha concluso la terza linea azzurra.

 

Nel pomeriggio odierno alle 15.35 l’Italia volerà verso Newcastle dove venerdì 6 settembre alle 19.45 locali (20.45 ITA) affronterà i padroni di casa dell’Inghilterra nella partita valida per il quarto ed ultimo Test Match pre mondiale.

 

 

Test Match Pre-Mondiali

 

Irlanda v Italia 29-10, Dublino 10 agosto 2019

 

Italia v Russia 85-15, San Benedetto del Tronto 17 agosto 2019

 

Francia v Italia 47-19, 30 Agosto. Parigi 30 agosto 2019

 

Inghilterra v Italia, 6 settembre. Newcastle ore 19.45 locali (20.45 ITA)

 

 

Match Rugby World Cup, Giappone 2019

 

Italia v Namibia, 22 settembre. Osaka, 14.15 locali (7.15 ITA)

 

Italia v Canada, 26 settembre. Fukuoka, 16.45 locali (9.45 ITA)

 

Sudafrica v Italia, 4 ottobre. Shizuoka, 18.45 locali (11.45 ITA)

 

Nuova Zelanda v Italia, 12 ottobre. Toyota City, 13.45 locali (6.45 ITA)

 

  

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.