Pro14: due settimane di squalifica per Ratuva Tavuyara

3/10/2019

 

La commissione disciplinare riunitasi ieri pomeriggio in videoconferenza ha espresso giudizio sulla citazione del giocatore Iliesa Ratuva Tavuyara, in seguito al cartellino rosso rimediato al minuto 49 della gara disputata contro Leinster lo scorso 28 settembre per un’irregolarità commessa ai danni di Dave Kearney.

 

Il giocatore ha ricevuto un cartellino rosso dall’arbitro Ben Whitehouse poiché ai sensi della legge 9.17 – un giocatore non deve affrontare, caricare, tirare, spingere o afferrare un avversario i cui piedi sono sollevati da terra.

 

Il giocatore non ha accettato la scelta del cartellino rosso ma ha ammesso di aver commesso fallo e che la sua azione sia stata sconsiderata.

 

La commissione disciplinare, composta da Owain Rhys James (Presidente), Nigel Williams e Declan Godwin, ha concluso che il giocatore ha commesso un gesto falloso, valutando corretta la decisione dell’arbitro di estrarre il cartellino rosso.

 

La commissione ha ritenuto che l’atto meritasse una squalifica di quattro settimane, poi ridotte del 50% grazie al positivo storico disciplinare del giocatore ed alla buona condotta tenuta da Tavuyara e dal club durante tutto il processo.

 

La commissione ha quindi squalificato il giocatore per un periodo di due settimane, il che significa che potrà tornare a giocare dalla mezzanotte di domenica 13 ottobre 2019.

 

Al giocatore è stato comunicato il diritto di presentare ricorso.

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.