Pro14: due cambi nel XV delle Zebre in campo oggi a Llanelli contro gli Scarlets

12/10/2019

 

 

Un’altra rivale gallese attende il XV multicolor.

 

Dopo la gara casalinga contro i Dragons, le Zebre scenderanno in campo oggi a Llanelli contro gli Scarlets nel 3° turno diGuinness PRO14.

 

Calcio d’inizio della sfida del Parc y Scarlets alle ore 16:00 italiane, con diretta televisiva su DAZN.

 

I padroni di casa si presentano al match forti di due successi ottenuti contro Connacht e Warriors, rispettivamente in casa e in trasferta nelle prime due giornate del torneo.

 

Inserita nel girone B della prestigiosa competizione internazionale, la formazione allenata dal neozelandese Brad Moar quest’anno affronterà quella di coach Bradley – capitata nella Conference A – solamente nella giornata di sabato.

 

Complessivamente, sono dodici gli incontri ufficiali che hanno visto Zebre e Scarlets sfidarsi sin qui, con i britannici usciti vittoriosi in 11 gare ufficiali.

 

Nel bilancio degli scontri, tutti avvenuti in campionato celtico, anche un pareggio, giunto a Parma il 25 ottobre 2013 nel 6° turno dell’allora RaboDirect PRO12.

 

A poche ore dal fischio d’inizio del match, gli avversari in maglia rossa dovranno fare a meno di 14 giocatori attualmente impegnati nella nona edizione della Rugby World Cup.

 

Oltre al seconda linea tongano Sam Louis e al centro samoano Kieron Fonotia, sono infatti 12 gli atleti degli Scarlets inseriti nel gruppo dei 31 Nazionali gallesi scelto dal ct Warren Gatland.

 

Le Zebre dal canto loro scontano l’assenza di 12 giocatori Azzurri, anch’essi alle prese con la rispettiva Nazionale che ha chiuso la sua esperienza nella rassegna iridata al 3° posto nella pool B a quota 12 punti, dietro i campioni in carica All Blacks a 16 e il Sudafrica a 15.

 

Rispetto alla formazione schierata sabato scorso al Lanfranchi, saranno due i cambi nel XV titolare con l’ala figiana Paula Balekana preferito al numero 15 del Rugby Rovigo Delta Massimo Cioffi, sostituito a sua volta al ruolo di estremo da Charlie Walker.

 

La seconda novità riguarda il reparto di seconda linea dove George Biagi cede i gradi di capitano e la maglia numero 5 all’irlandese Ian Nagle.

 

Il centurione italo-scozzese partirà dalla panchina, prendendo il posto di Samuele Ortis.

 

Il direttore di gara designato è il sudafricano Rasta Rasivhenge alla sua 2° apparizione ufficiale nel torneo.

 

Già primo fischietto in diversi incontri di Super Rugby, Currie Cup e di Rugby Seven alle Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016, il 33enne sarà coadiuvato per l’occasione dalla coppia di assistenti gallesi composta da Dan Jones e Justin Williams.

 

Completa il quartetto arbitrale il TMO scozzese Charles Samson.

 

La formazione dello Zebre Rugby Club che oggi alle ore 16:00 italiane scenderà in campo contro i gallesi Scarlets al Parc y Scarlets di Llanelli nel terzo turno del Guinness PRO14:

 

15 Charlie Walker (2)

14 Paula Balekana (16)

13 James Elliott (20)

12 Enrico Lucchin* (2)

11 Pierre Bruno (3)

10 Michelangelo Biondelli* (1)

9 Joshua Renton (18)

8 Giovanni Licata* (25)

7 Johan Meyer (81)

6 Iacopo Bianchi* (9) (permit player tesserato con le Fiamme Oro Rugby)

5 Ian Nagle (cap) (1)

4 Mick Kearney (2)

3 Alexandru Tarus (2)

2 Marco Manfredi (3)

1 Daniele Rimpelli* (29)

 

A disposizione:

16 Massimo Ceciliani* (21)

17 Paolo Buonfiglio* (1)

18 Eduardo Bello (30)

19 George Biagi (108)

20 Apisai Tauyavuca (24)

21 Nicolò Casilio* (2) (permit player tesserato con il Rugby Calvisano)

22 Leonardo Mantelli* (1) (giocatore invitato tesserato con il Rugby Colorno)

23 Federico Mori* (2) (giocatore invitato tesserato con il Rugby Calvisano)

 

All. Michael Bradley

 

Non disponibili per infortunio: Tommaso Boni*, Francois Brummer, Tommaso Castello, Gabriele Di Giulio*, Renato Giammarioli*, Lorenzo Masselli*, Marcello Violi*

 

Convocati in Nazionale: Mattia Bellini*, Luca Bigi, Giulio Bisegni*, Carlo Canna, Oliviero Fabiani, Danilo Fischetti*, Andrea Lovotti*, Maxime Mbandà*, Edoardo Padovani*, Guglielmo Palazzani, David Sisi, Giosuè Zilocchi*

 

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

 

Arbitro: Rasta Rasivhenge (South African Rugby Union)

 

Assistenti: Dan Jones (Welsh Rugby Union) e Justin Williams (Welsh Rugby Union)

 

TMO: Charles Samson (Scottish Rugby Union)

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.