Italdonne verso il Giappone, Arrighetti: "un onore avere la fiducia delle mie compagne"

15/11/2019

fonte@Italrugby 

 

Poco meno di ventiquattro ore separano la Nazionale Italiana Femminile dal primo Test Match stagionale in calendario domani contro il Giappone a L’Aquila alle 14.30 allo Stadio Fattori, partita che sarà trasmessa in diretta su Rai Sport.

 

Un 2019, quello delle Azzurre di Andrea Di Giandomenico, iniziato nel migliore dei modi con un secondo posto centrato al Women’s Six Nations che ha confermato i progressi che l’Italdonne ha espresso sul campo dopo il Mondiale del 2017 che ha visto l’addio di tante “senatrici” che hanno indossato la maglia dell’Italia per tanto tempo.

 

Proprio nella Rugby World Cup del 2017 in Irlanda è datato l’ultimo incontro contro il Giappone (secondo precedente dopo il primo incontro al Mondiale del 2002 vinto 30-3 dall’Italia).

 

Nell’agosto di circa due anni fa contro la Nazionale del Sol Levante l’Italdonne conquistò un successo per 22-0 che valse l’ingresso nella top ten mondiale.

 

Domani sarà il cap numero 90 per la donna dei record Sara Barattin, giocatrice con più cap in maglia Azzurra nella storia della Nazionale Femminile.

 

Non sarà una partita qualunque invece per Ilaria Arrighetti che per la prima volta guiderà la squadra sul campo da capitano: “I Test Match autunnali sono importanti nell’ottica di fornirci nuove occasioni di confronto e continuare il nostro percorso di crescita. Quella di domani non sarà una partita facile. Due anni fa abbiamo affrontato il Giappone al Mondiale in Irlanda e per molto tempo la partita è rimasta in equilibrio sullo 0-0 per poi trovare il varco giusto che ci ha permesso di prendere in mano il match. Siamo cresciute molto in questi due anni e il secondo posto allo scorso Sei Nazioni ne è la dimostrazione”

 

“Il ruolo di capitano? E’ un onore per me avere la fiducia delle mie compagne nella partita di domani. La nostra vera forza è il gruppo. E’ un motivo di orgoglio, così come ogni volta che scendo in campo con la maglia dell’Italia. Domani avrà sicuramente un sapore particolare per me la partita” ha concluso Arrighetti.

 

Arbitro del match sarà Aurelie Groizeleau.

 

L’Aquila, Stadio Fattori – sabato 16 novembre ore 14.30 diretta su Rai Sport

Test Match

Italia v Giappone

 

Italia: Sarasso; Magatti, Sillari, Rigoni, Stefan; Paganini, Barattin; Giordano, Franco, Arrighetti (cap); Duca, Ruzza; Gai, Cammarano, Turani.

A disposizione: Cerato, Merlo, Tounesi, Fedrighi, Locatelli, Sgorbini, Cavina, Capomaggi

All. Di Giandomenico

 

Giappone: Hirayama; N. Taniguchi, Furuta, Kobayashi, Kasai; Yamamoto, Tsukui; Takano, Hosokawa, Saito; Sato, Sakurai; Minami, Fujimoto, Kato

A disposizione: K. Taniguchi, Kokaji, Konishi, Tamai, M. Suzuki, A. Suzuki, Otsuka, Abe

All. McKenzie

 

Arb. Auriele Groizeleau (FFR)

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.