Italia Femminile: la formazione titolare sabato contro l'Inghilterra

21/11/2019

Diretta streaming alle 16:00 sulla pagina Facebook di FIR per il secondo Test Match autunnale delle Azzurre.

 

fonte@Italrugby

 

Andrea Di Giandomenico ha scelto la formazione titolare per sabato prossimo, 23 febbraio, a Bedford contro l’Inghilterra, test match che chiude la finestra autunnale dell’Italdonne.

 

Si giocherà sul terreno di Goldington Road alle 15.00 locali (le 16.00 in Italia), match che potrà essere seguito in diretta sulla pagina Facebook di FIR (www.facebook.com/federugby).

 

Il CT Azzurro ha affidato ad Elisa Giordano, 38 presenze con la Nazionale, il ruolo di capitano.

 

Elisa guiderà le Azzurre con la maglia n.8, affiancata da Giada Franco (n.7) ed Isabella Locatelli (n.6), che prende il posto dell’indisponibile Ilaria Arrighetti, in campo a sabato scorso a L’Aquila contro il Giappone (17-17 il risultato finale) con i gradi di capitano.

 

Rispetto alla formazione titolare nel primo test match autunnale, avvicendamento in seconda linea tra Valeria Fedrighi (n.4) e Valentina Ruzza (n.19); confermata, invece, Giordana Duca n.5.

 

Completa il pacchetto di mischia la prima linea con Melissa Bettoni che assume il ruolo di tallonatore titolare, sabato scorso affidato a Lucia Cammarano, a disposizione tra le atlete della panchina.

 

Confermate nel ruolo di piloni Lucia Gai Silvia Turani.

 

Sara Barattin che a L’Aquila ha raggiunto le 90 presenze azzurre, vestirà la maglia di estremo al posto di Camilla Sarasso, a Bedford ala titolare.

 

Di Giandomenico ha affidato a Sofia Stefan il ruolo di mediano di mischia affiancandole Micol Cavina, mediano di apertura.

 

Confermati i centri Betarice Rigoni Michela Sillarie; Maria Magatti all’ala.

 

 

Questa la formazione che scenderà in campo:

 

15 Sara BARATTIN (Arredissima Villorba Rugby, 90 caps)
14 Maria MAGATTI (CUS Milano, 29 caps)
13 Michela SILLARI (Valsugana R. Padova, 52 caps)
12 Beatrice RIGONI (Valsugana R. Padova, 38 caps)
11 Camilla SARASSO (CUS Torino, 4 caps)
10 Micol CAVINA (Arredissima Villorba Rugby, 4 caps)
9 Sofia STEFAN (Valsugana R. Padova, 51 caps)
8 Elisa GIORDANO (Valsugana R. Padova, 38 caps)Capitano
7 Giada FRANCO (Harlequins Ladies, Inghilterra, 12 caps)
6 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 22 caps)
5 Giordana DUCA (Valsugana R. Padova, 13 caps)
4 Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 17 caps)
3 Lucia GAI (Valsugana R. Padova, 64 caps)
2 Melissa BETTONI (Stade Rannais, Francia, 53 caps)
1 Silvia TURANI (HBS Colorno, 11 caps)

 

A disposizione
16 Giulia CERATO (Valsugana R. Padova, esordiente)
17 Michela MERLO (Rugby Mantova, 4 caps)
18 Sara TOUNESI (HBS Colorno, 11 caps)
19 Valentina RUZZA (Stade Francais, Francia, 30 caps)
20 Lucia CAMMARANO (Rugby Belveneroverdi, 21 caps)
21 Francesca SGORBINI (HBS Colorno, 1 cap)
22 Laura PAGANINI (CUS Milano, 1 cap)
23 Beatrice CAPOMAGGI (Unione Rugby Capitolina, esordiente)

 

La direzione di gara del match è affidata alla scozzese Hollie Davidson.

 

Le Azzurre da ieri a Parma per preparare il confronto di sabato, lasceranno la Città Ducale domani mattina per raggiungere nel primo pomeriggio Bedford, dove è in programma, alle 16.45 locali, il consueto Captain’s Run sul terreno di gara.

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.