Sei Nazioni Femminile: a Limoges, la Francia supera 45-10 l'Italdonne

9/2/2020

 

A Limoges la Nazionale Italiana Femminile viene fermata 45-10 dalle padrone di casa della Francia nel match valido per la seconda giornata del Women’s Six Nations.

 

Partita dura dove le francesi sono riuscite a sfruttare le occasioni in proprio favore riuscendo a mettere sin dalle prime battute di gioco il match nella propria direzione.

 

Prima occasione del match nelle mani di Menager che al 3’ sul lato mancino d’attacco scappa via ma viene recuperata last minute da Ostuni Minuzzi che impedisce all’avversaria di schiacciare a terra.

 

Pochi istanti più tardi le francesi sbloccano il risultato con Forlani che in mezzo ai pali trova un varco per schiacciare l’ovale oltre la linea di meta. Tremouliere trasforma per il momentaneo 7-0.

 

Al 12’ la numero 15 francese sfrutta la sua precisione per spostare il parziale sul 10-0 con un calcio piazzato da circa trenta metri in posizione centrale.

 

Piove sul bagnato per la squadra di Andrea Di Giandomenico che al 16’ subisce la seconda meta della Francia che muove la palla velocemente e, con un’azione avvolgente, porta Banet a segnare accanto alla bandierina con Tremouliere che realizza una difficile trasformazione che vale il 17-0.

 

Al 26’ l’Italia segna i primi punti sul tabellino con Michela Sillari che da posizione centrale sceglie di calciare centrando i pali per il momentaneo 17-3.

 

Le Azzurre alzano il ritmo e la pressione non riuscendo a superare la difesa della Francia che al 32’ riesce ad andare in meta con un’azione personale di Banet che conclude nel migliore dei modi la sua corsa di circa 70 metri. Tremouliere trasforma per il 24-3.

 

Nel finale di primo tempo le padrone di casa attaccano ma Sara Barattin con un intercetto riesce ad involarsi in solitaria correndo circa 80 metri palla in mano segnando la prima meta azzurra nel finale di tempo.

 

L’inizio della ripresa ricalca quello della partita con la Francia che attacca e trova la meta del bonus offensivo con Annery che finalizza al meglio una maul nata da una touche sul lato destro d’attacco. Tremouliere conferma la propria percentuale perfetta dalla piazzola trasformando per il momentaneo 31-10.

 

Al 60’ le transalpine hanno una ghiotta occasione per segnare nuovamente ma la difesa italiana fa buona guardia impedendo a Menager di schiacciare l’ovle a terra.

 

Nei minuti finali le padrone di casa segnano due volte con una meta di punizione prima e con Sansus in mezzo ai pali con la trasformazione di Bourdon che inchioda il risultato sul 45-10.

 

Prossimo impegno della Nazionale Femminile in programma a Legnano domenica 23 febbraio alle 17 contro la Scozia.

 

Limoges, Stade Beaublanc – sabato 8 febbraio ore 21

Women’S Six Nations, II giornata

Francia v Italia 45-10 (24-10)

 

Marcatori: p.t. 4’ m. Forlani tr. Tremouliere (7-0); 12’ c.p. Tremoulier (10-0); 16’ m. Banet tr. Tremoulier (17-0); 26’ c.p. Sillari (17-3); 32’ m. Banet tr. Tremouliere (24-3); 44’ m. Barattin  tr. Sillari (24-10); s.t. 43’ m. Annery tr. Tremouliere (31-10); 76’ meta di punizione Francia (38-10); 81’ m. Sansus tr. Bourdon (45-10)

 

Francia: Tremouliere (61’ Boujard); Banet (70’ Castel), Kondè (60’ Boudaud), Peyronnet, Menager M.; Bourdon, Sansus; Menager R., Annery, Ferer (57’ Hermet); Forlani, N’Diaye (cap) (62’ Fall); Joyeux (57’-58’ Deshaye), Thomas (57’ Arricastre), Traorè (57’ Sochat)

All. Cherouk

 

Italia: Ostuni Minuzzi; Magatti, Sillari, Capomaggi (62’ Mancini), Stefan; Rigoni (75’ Paganini), Barattin; Giordano (cap.), Franco (55’ Sgorbini), Arrighetti (45’ Cammarano); Fedrighi (75’ Merlo), Ruzza (29’ Duca); Gai (41’ Tounesi), Bettoni, (41’ Cerato) Turani

All. Di Giandomenico

 

Arb. Hollie Davidson (SRU)

Cartellini: al 76’ giallo a Stefan (Italia)

Calciatori: Tremouliere (Francia) 5/5; Sillari (Italia) 2/2; Bourdon (Francia) 1/1

Punti conquistati in classifica: Francia 5; Italia 0

Player of the Match: Annery (Francia)

 

Please reload

Post recenti
Please reload

M.S.Network Sas Nona Strada 19a 35129 Padova -I-

+39 0498079914

Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed e' aggiornato secondo la disponibilita' e la reperibilita' dei materiali. Pertanto non puo' essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. I dati citati nel blog sono forniti come reperiti dalle rispettive fonti, ma non esenti da possibili errori di trascrizione. Qualunque azione presa dopo avere letto notizie riportate su questo blog non implica responsabilita' nei confronti degli autori del sito. Si consiglia quindi di verificare direttamente i dati nei siti di origine prima di intraprendere qualsiasi iniziativa.