top of page

Serie A Elite Maschile: nei posticipi della domenica il derby veneto tra Mogliano e Petrarca



Nei posticipi della settima giornata, la Serie A Elite maschile ritorna allo Stadio "Maurizio Quaggia" di Mogliano, che per l'occasione ospiterà alle 14.30 il derby tra i padroni di casa bianco-blù di Caputo e Costanzo ed i petrarchini del Andrea Marcato.


I Tuttineri giungono a questo incontro forti della loro prima posizione in classifica, condivisa con Colorno. Per Mogliano un banco di prova importante per testare i progressi visti nelle ultime partite; la squadra di casa non ha alternative se non provare a sfruttare tutte le occasioni a disposizione per raccogliere punti che la avvicinino alla zona salvezza.


L'incontro sarà diretto dal sig. Filippo Russo di Treviso, assistito dal Sig. Dario Merli e dal Sig. Simone Boaretto. Quarto uomo il Sig. Ferdinando Cusano.

TMO: il Sig. Stefano Roscini.


Ad aprire il programma di giornata saranno, alle 14.00, Rangers Vicenza e Femi-CZ Rovigo in campo al Rugby Arena di Vicenza. La squadra di casa, fanalino di coda, affronterà la formazione rosso-blu che occupa la sesta posizione della classifica.


Il match è affidato alle cure del signor Alex Frasson, coadiuvato dai giudici di linea Alberto Favaro e Federico Boraso. Il quarto uomo sarà Giona Righetti, TMO Stefano Pennè.


Entrambi gli incontri saranno disponibili in diretta streaming su DAZN.



Domenica 3 dicembre – posticipi VII giornata

Vicenza, Rugby Arena, ore 14.00 – Diretta DAZN Rangers Vicenza v Femi-CZ R. Rovigo

Mogliano (TV), Campo M. Quaggia, ore 14.30 – Diretta DAZN Mogliano Veneto Rugby v Rugby Petrarca





RANGERS VICENZA ll commento di Luciano Lisciani, centro della Rangers Rugby Vicenza, ed ex bersagliere: "Domenica sarà una partita molto dura dal punto di vista fisico, loro sono i campioni d'Italia in carica e verranno alla Rugby Arena per dimostrarlo. Rovigo è molto forte nelle mischie e nei drive, oltre ad avere una difesa molto aggressiva. Noi abbiamo sfruttato la settimana di pausa per aumentare l'aggressività difensiva. Ci siamo allenati molto bene e vogliamo fare una grande partita, senza alcun timore. Daremo il 110% per indirizzare la partita dalla nostra parte."

La formazione: Andrea Bruniera; Fidel Sanchez-Valarolo, Octavio Gelos, Sam O'Leary-Blade, Paul Marie Foroncelli; Pedro Mercerat, Tommaso Pozzobon; Luciano Gomez, Pietro Piantella, Conrado Roura; Matteo Pontanari, Enrico Pontarini; Facundo Avila-Recio, Roman Pretz, Giacomo Braggie'. A disposizione: Enrico Ceccato, Bryan Gutierrez, Riccardo Messina, Matteo Peron, Riccado Andreoli, Giovanni Carlo Tonello, Lorenzo Casilio, Leonardo Poletto.




FEMI-CZ RUGBY ROVIGO Questo il commento del coach della mischia rossoblù Davide Giazzon prima del match: "Il focus principale per la sfida di domani sarà la nostra attitudine, perché sappiamo di incontrare Vicenza, una squadra che non molla mai. Sarà dunque fondamentale arrivare pronti e concentrati. In settimana abbiamo lavorato molto sui dettagli, per migliorare ancora rispetto alla partita con le Fiamme Oro. Stiamo lavorando, passo dopo passo, per ottenere ciò che ci siamo prefissati, domani non sarà una partita semplice l'obiettivo è fare una buona prestazione di squadra per portare a casa il risultato."

La formazione: Sperandio; Bini, Diederich Ferrario, Uncini, Vaccari; Atkins, Bazan Vélez; Cosi, Meggiato, Sironi; Ferro (cap.), Ortis; Swanepoel, Giulian, Leccioli. A disposizione: Cadorini, Della Sala, Lastra Masotti, Zottola, Steolo, Casado Sandri, Chillon, Dogliani




MOGLIANO VENETO RUGBY Queste le parole del capo allenatore Marco Caputo alla vigilia della gara: "Il Petrarca è costantemente in cima al Campionato Italiano. Hanno una squadra molto forte, con molti giocatori che possiedono esperienze europee, internazionali e professionali di alto livello. Sono sempre molto ben organizzati e solidi come gruppo, e siamo consapevoli dei loro punti di forza. Noi abbiamo l'opportunità di continuare a migliorare le nostre prestazioni. Non vediamo l'ora di sfidarli, giochiamo in casa e faremo del nostro meglio per continuare a proporre positività nel nostro stile di gioco."

La formazione: Avaca G.; Zanandrea, Passarella, Va'Eno, Dal Zilio (Cap.); Ferrarin, Battara; Marini, Finotto, Brevigliero; Carraro, Kingi; Avaca E., Frangini, Losper A disposizione: Sangiorgi, Aminu, Ceccato, Baldino, Vianello, Fabi, Zanatta, Vanzella




PETRARCA RUGBY "Abbiamo preparato questa partita in due settimane", spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato. "Ci teniamo moltissimo, Mogliano è sempre stato un campo ostico, dove servirà il miglior Petrarca. Saranno ottanta minuti di vera battaglia, contro una squadra che ha ottenuto ottimi risultati con Rovigo e Piacenza, e che è in striscia positiva. Ci aspettano, e noi saremo pronti. Hanno tanti giovani, alcuni che si allenano regolarmente a Treviso, e un'ossatura solida dall'anno scorso. Noi comunque stiamo lavorando bene, abbiamo il desiderio di continuare la nostra crescita e questa partita suon campo difficile è perfetta per testarci".

La formazione: Esposito; Fou, Broggin, Caputo, Scagnolari; Fernandez, Tebaldi; Vunisa, Nostran, Casolari; Trotta, Galetto; D'Amico, Montilla, Brugncon treviso e ossatura importante ara. A disposizione: Fioriti, Cugini, Hughes, Bonfiglio, Michieletto, Ghigo, Citton, De Masi.




fonte@Federugby

Post recenti
bottom of page